Come si recuperano i punti patente

Come si recuperano punti patente

Quando sai di aver perso molti punti dalla licenza di guida, cerca di affrettarti per seguire un corso di recupero punti patente; il costo del corso per recuperare i punti patente persi varia in base al tipo di patente e all’autoscuola che organizza le lezioni. In genere il prezzo per recuperare i punti patente è di circa 150 – 200 euro.

Per conoscere con esattezza il costo per recuperare i punti patente prova a sfogliare le Pagine Gialle e cercare le autoscuole più vicino a casa tua, telefona e chiedi il loro tariffario. In effetti i corsi di recupero punti patente non solo l’unica strada per aumentare il proprio saldo.

Come si possono recuperare i punti della patente
Di seguito elenchiamo i modi per riprendere i punti della patente, l’elenco va dal metodo più oneroso al metodo gratuito, infatti è possibile vedere aumentare il proprio saldo punti patente anche gratis.

dettaglio:

  • Mancata comunicazione dei dati al momento della multa
    L’automobilista paga la multa ma non comunica i dati del conducente.
    L’utente che omette di fornire i dati identificativi dovrà accollarsi una sanzione che va da un minimo di 284,00 euro fino ad un massimo di 1.133,00 euro; pagando questa sanzione, non gli verranno più decurtati i punti patente e il suo saldo resterà intatto.
  • Corso di recupero punti patente
    Il corso di recupero punti patente è il modo migliore per vedere aumentare il proprio saldo punti ormai giunto al limite. Il costo varia dai 150 ai 200 euro, in alcune città d’Italia supera anche i 250 euro.
  • Due anni senza contravvenzione
    Gli automobilisti che hanno meno di 20 punti, dopo due anni dall’ultima infrazione tornano al totale iniziale di 20 punti patente. Certo se sei arrivato al limite faresti bene a seguire un corso, ma se ne hai dieci e ti riprometti di rispettare il codice della strada per i prossimi 730 giorni, avrai modo di recuperare i punti patente gratuitamente.
  • Comunicazione dei dati di terzi
    Molti automobilisti, anche se sono i protagonisti della contravvenzione, comunicano i dati presi in prestito da una moglie, fratello, zia, padre, figlio…. Insomma, una sorta di agnello sacrificale che ha un saldo punti più dignitoso di chi infrange la legge.

Come si recuperano i punti patente
Per ottenere 6 punti patente ti basterà seguire un corso dedicato ai titolari di Patente A e Patente B. Il corso per recuperare i punti patente si struttura in modo semplice: dopo aver seguito 12 ore di lezioni (spalmate in un tempo massimo di 15 giorni e con un limite massimo di 4 ore di assenza) si potranno recuperare 6 punti patente.

Per conoscere il saldo punti patente e valutare se è il caso l’iscrizione a uno di questi corsi per recuperare i punti persi della patente ti rimandiamo all’articolo Come vedere i punti della patente online.

Pubblicato da Anna Sepe il 26 maggio 2015