Sedili auto macchiati, come pulirli

Sedili auto macchiati

Sedili auto macchiati, come pulirli con rimedi fai da te o prodotti specifici. Soluzioni in base al tipo di macchia e al tessuto dei sedili.

Una panoramica completa sulla pulizia della tappezzeria auto macchiata. Partiamo dal lavaggio professionale fino ad arrivare alla pulizia fai da te.

Quanto costa farsi lavare i sedili auto macchiati?

Sono diverse le autofficine che offrono il lavaggio dei sedili auto, i prezzi variano molto in base alle vetture. Una cosa è farsi lavare i sedili macchiati di una city car e tutt’altra cosa è farsi pulire la tappezzeria di una berlinona o di un suv! Il prezzo richiesto per il lavaggio della tappezzeria in genere è di 40 – 60 euro per le auto urbane (panda, punto, smart, 208…), 60 – 80 euro per le berline e crossover (2008, 500X, A3…), 80 – 100 euro per i suv e i grandi monovolumi (A7, X6, Classe M, X5…).

Per evitare brutte sorprese, quando ti rechi dall’azienda che offre questo servizio, fai sempre notare le macchie sui sedili che vuoi eliminare. Non tutte le aziende riescono a offrire garanzie sui risultati, soprattutto se si tratta di macchie particolari come macchie di sangue o macchie di ruggine, le più difficili da mandar via.

Pulire sedili auto macchiati con il fai da te

L’efficacia del trattamento dipende molto dalla macchia che vuoi eliminare. I sedili auto macchiati d’olio si possono trattare con una soluzione a base di acqua e bicarbonato di sodio, lo stesso rimedio fai da te, però, non è efficace in caso di sedili auto macchiati di sangue.

La regola che vale sempre è: in caso di macchia agisci il prima possibile! Non far stratificare la macchia e soprattutto evita che penetri a fondo nelle fibre della tappezzeria auto.

Se la macchia sui sedili auto è fresca, rimuoverla sarà di gran lunga più facile e potrai sfruttare anche il lavaggio a secco.

Se la macchia sui sedili dell’auto ha diversi giorni e ha avuto modo di seccarsi, il tuo lavoro diventerà molto più difficile.

Nell’articolo su come lavare i sedili auto ti abbiamo consigliato l’uso del vapore. E’ vero, il vapore è un ottimo alleato per smacchiare i sedili e per la pulizia ordinaria, tuttavia in caso di macchie ostinate, vecchi aloni ben stratificati, non sempre risulta un rimedio efficace. In più, non tutti hanno una macchina in grado di erogare vapore a una pressione ottimale. Se vuoi lavare i sedili auto con il vapore, ricorda di tenere il beccuccio erogatore a una distanza di 10 cm dalla tappezzeria, altrimenti rischi di far comparire degli aloni lasciati dall’acqua.

Sedili auto macchiati, come pulirli

In commercio esistono molti prodotti per lavare i sedili della macchina, tutti più o meno validi che offrono un buon grado di igiene. Purtroppo non tutti riescono a smacchiare, soprattutto quando le macchie sui sedili auto sono vecchie. Tra i vari prodotti presenti sul mercato te ne segnaliamo due che, stando alle opinioni degli automobilisti, sono stati utili per pulire:

  • macchie di rossetto
  • sedili auto macchiati d’olio e di grasso
  • sedili auto macchiati di sangue
  • sedili auto macchiati di latte
  • macchie di caffè e altri liquidi a pH acido (Coca cola e bibite gassate…)
  • aloni lasciati dall’evaporazione di liquidi di varia natura

Questi due prodotti sono di diversa formulazione ma vanno usati nel medesimo modo. Come smacchiare i sedili auto?

  1. Irrora il prodotto su tutta la superficie del sedile e non solo sulla macchia da eliminare.
  2. Lascia agire per 1 minuto o per i tempi di posa indicati in etichetta.
  3. Rimuovere il prodotto residuo con un panno morbido in microfibra.

Tra i migliori prodotti per smacchiare la tappezzeria auto segnaliamo: Ma-Fra Pulimax, si tratta di una schiuma attiva proposta su Amazon al prezzo di 10,40 euro con spese di spedizione gratuite. In alternativa vi è un pulitore smacchiatore della Meguiar’s che si compra sempre su Amazon con 20,24 euro. Per tutte le info sui prodotti citati vi rimando alla pagina Amazon di riferimento:

Pubblicato da Anna Sepe il 18 agosto 2018