Come montare il Telepass sulla moto o sullo scooter

montare telepass su moto

Come montare il Telepass sulla moto: il telepass, in moto, si può tenere in tasca, in borsa o in un apposito alloggio. Vediamo cosa dice il regolamento e quali sono le soluzioni disponibili.

Il telepass puoi usarlo sulla moto e sull’auto. Puoi chiedere un secondo apparecchio in comodato d’uso o usare lo stesso dispositivo da portare con te in moto e poi, al bisogno, trasferirlo in auto.

Nota bene: se hai appena acquistato una moto, assicurati di associare la sua targa al tuo apparecchio telepass. Puoi farlo recandoti a un punto blu oppure online, sfruttando l’App Telepass o il sito web. Per informazioni ti rimando alla guida: Telepass, cambio targa. La stessa procedura della sostituzione si usa anche per aggiungere nuove targhe all’apparecchio.

Una volta associata la targa della moto al telepass, come trasportare l’apparecchio in moto? Dove metterlo per assicurarsi la lettura del dispositivo? Vediamo tutte le informazioni.

Telepasss moto: regolamento

Telepass ha emanato delle linee guida de seguire per assicurarsi l’attraversamento della porta Telepass e la regolare lettura dell’apparecchio a bordo della moto. Si tratta di una sorta di regolamento molto utile. Il regolamento prevede solo tre modalità:

  1. Installazione sul manubrio della moto.
  2. Posizionamento all’interno del borsello sul serbatoio della moto.
  3. Installazione nel cassetto portaoggetti anteriore, per mettere il telepass sullo scooter, questa opzione è possibile in moto o sullo scooter solo se il porta-oggetti è in materiale plastico.

Il regolamento per l’uso del telepass su scooter o moto è molto dettagliato non solo sul posizionamento del dispositivo ma anche sulle norme da seguire in fase di attraversamento. Quali sono le regole da seguire per usare correttamente il telepass in moto o scooter? In prossimità e nell’attraversare il varco Telepass:

  • E’ vietato attraversare i veicoli che ti precedono
  • E’ vietato affiancare altri veicoli, sia moto che auto
  • E’ vietato viaggiare a una velocità superiore ai 30 km/h
  • E’ obbligatorio mantenere una distanza di sicurezza dal veicolo che precede, la distanza indicata dalle linee guida telepass è di 20 metri.

Non sempre è possibile prendere la corsia telepass per le moto, tuttavia, nella fase di attraversamento del varco, il motociclista è invitato a procedere in linea retta seguendo la segnalazione orizzontale (tre simboli disegnati a terra, con vernice gialla).

Nell’attraversamento, è importante prestare attenzione al movimento della sbarra. Cosa fare se la sbarra non si alza in moto? Basterà schiacciare il pulsante rosso posto sulla colonna a sinistra della corsia. In questo moto un assistente ti alzerà la sbarra del Telepass forzando la lettura dei dati dell’apparecchio che hai a bordo.

Come montare il Telepass sulla moto

Presso i rivenditori di accessori moto o sfruttando la compravendita online, puoi trovare dei supporti per telepass da installare:

  • Sul Manubrio della moto o dello scooter
  • Sul serbatoio della moto

Come premesso, chi ha uno scooter può mettere il telepass nel vano porta oggetti solo se questo è fatto di plastica.

Nell’articolo “Telepass moto” ti ho segnalato alcuni supporti da manubrio e da serbatoio. Per una panoramica più completa dei vari supporti che ti consentiranno di montare il telepass sulla moto, a livello del serbatoio o del manubrio, ti invito a visitare “questa pagina Amazon“. Noterai che hai a disposizione:

  • Supporti a strappo da installare sul serbatoio, c’è una base di feltro fissa che incolli sul serbatoio della moto e l’astuccio che “attacchi e stacchi” all’occorrenza.
  • Borselli per il serbatoio in materiale plastico o in tessuto.
  • Piccoli alloggi in tessuto per il manubrio.
  • Supporti plastici per il manubrio che ti consentono di montare il telepass in posizione rialzata.

Si tratta di soluzioni tutte valide che ti consentono di montare il telepass sulla moto nel pieno rispetto del regolamento, quindi assicurano la lettura dell’apparato telepass.

montaggio telepass moto

Ma che succede se vuoi tenerti il Telepass nella borsa laterale della moto o magari nello zaino? In questo caso, la lettura del Telepass non è garantita e quindi la sbarra del varco potrebbe non alzarsi.

Montare telepass su moto e sbarra che non si alza

Note personali:
personalmente non ho usato alcun supporto di montaggio per montare il telepass alla moto e tengo il telepass nello zaino in un alloggio particolare. Lo zaino in questione è un Thule e ha un alloggio studiato per occhiali e materiali fragili, è posto nella parte più alta dello zaino e la lettura del telepass avviene correttamente: la sbarra si alza senza problemi!

Al contrario, se vuoi provare a tenere il telepass nelle borse laterali della moto o sul fondo dello zaino, purtroppo, per esperienza ti dico che la sbarra del telepass spesso non si alza perché la lettura non avviene correttamente. Se c’è un regolamento un motivo ci sarà! Meglio rispettarlo o agire seguendo la logica del telepass, quindi tenendo il dispositivo in una parte ben “leggibile”.

Lo zaino che porta un alloggio rialzato è molto più costoso dei supporti, quindi prima di optare per la mia stessa soluzione per avere il telepass in moto, sappi che:

  • lo zaino costa circa 80 euro
  • non è in linea con quanto richiesto dal regolamento telepass
  • NON sono previste sanzioni per chi non rispetta il regolamento Telepass 

Per la mia esperienza, ti dico che la sbarra si alza senza problemi perché il telepass è posto nella tasca superiore e la finitura interna è in plastica rigida, quindi l’apparecchio è ben distanziato dalle altre cose che trasporto.

Per tutte le informazioni sullo zaino che ho citato ti rimando alla pagina ufficiale Amazon: Thule Crossover Zaino. La tasca che uso per il telepass è quella studiata per gli occhiali, è evidenziata nell’ultima foto.

Pubblicato da Anna Sepe il 16 agosto 2018