Auto americane, tutte le info

auto americane

L’elenco delle marche auto è fitto e tra queste, le auto americane occupano una buona fetta di mercato. Basta guardare un film in tv per veder sbucare dei fuoristrada esagerati, delle limousine di lusso o il classico hummer generalmente guidato da un malavitoso! Insomma, le auto americane hanno il loro fascino. Fino a qualche anno fa, in Italia, erano commercializzate le marche di auto americane Chevrolet, Dodge e Chrysler. Oggi la situazione è un po’ cambiata.

Nell’articolo dedicato alle case automobilistiche americane, abbiamo parlato delle auto americane prodotte all’estero e importate e commercializzate in Italia. In questa pagina, invece, faremo una panoramica su tutte le auto americane, mettendo in evidenza quelle che non sono sbarcate in Italia o nel vecchio continente.

Auto americane

Sono grosse, potenti e hanno tanti cavalli. E’ così che nel nostro immaginario si materializzano le auto americane. La realtà, in effetti, non è molto diversa. Sulle strade, qui in Italia, prevalgono le city car e i crossover compatti. Sulle strade americane, le citycar hanno un ruolo meno ingombrante. Il motivo? La viabilità e le infrastrutture… Immagina il blocco stradale che causerebbe un hummer in giro nel centro urbano della tua città? Un vero incubo. Pensa poi a parcheggiare con un pick-up! Per parlare di auto americane, vediamo prima quali sono le auto che guidano gli americani! Ecco la classifica delle 20 auto più vendute negli USA, sul podio, ci sono modelli di case automobilistiche americane.

  1. Forf F-Series, (F-150) un pick up full size
  2. Chevrolet Silverado, un altro pick up full size
  3. Dodge Ram, ancora un pickup, mostrato nella foto in alto
  4. Toyota Rav 4 (questa vende bene anche in Europa!)
  5. Nissan Rouge (in Italia si chiama Nissan X-Trail)
  6. Toyota Camry (berlina, da noi in Italia, la Toyota non la propone)
  7. Honda VR-V (ha un discreto successo anche in Europa)
  8. Honda Civic (è un modello ubiquitario, si vende bene ovunque nel mondo!)
  9. Honda Accord (in Italia manca, è una berlina)
  10. Toyota Corolla (un’auto molto longeva, la prima serie risale al 1966)
  11. Ford Escape (molto venduta anche da noi)
  12. Chevrolet Equinox, un bel suv compatto
  13. Ford Explorer
  14. Nissan Altima, una berlina media
  15. Jeep Grand Cherokee, è tra i fuoristrada più venduti. Prodotta dal marchio Fiat Chrysler Automobiles
  16. Nissan Sentra
  17. GMC Sierra, torniamo nel mondo dei grandi pickup
  18. Toyota Highlander, un bel suv
  19. Ford Fusion
  20. Hyundai Elantra, è l’ultima della classifica ed è anche tra le più compatte dell’elenco.

Buona parte dei modelli auto più venduti in America sono presenti anche sul nostro territorio.

E’ buffo vedere che nell’elenco delle auto più vendute in america vi sia una prevalenza di marche d’auto americane (Ford, Dodge, Chevrolet, Jeep, GMC) e giapponesi (Nissan, Honda, Toyota)… sul territorio si conta una sola Coreana, la Hyundai Elantra.

Le auto americane più desiderate

Sono proprio le più grosse a essere le auto americane più desiderate dagli automobilisti italiani. Dalla Jeep Wrangler rubicon alla Dodge Ram, dalla Ford F150 Sport (o raptor!) al grosso GMC o alle più lussiose Lincoln. I macchinoni esagerati (auto di grosse dimensioni e cilindrata) sono spesso associati al successo e al potere, per questo probabilmente sono i più desiderati.

Tra le altre auto americane sogno di molti italiani ricordiamo la Cadillac Escalade 6.2 V8

Chi preferisce le sportive, un tempo anelava la Ford Mustang ma da diversi anni la Ford propone questo modello anche da noi. Il prezzo è accessibile se paragonato ad altre auto di analogo segmento! Oggi, nel cuore degli amanti delle auto americane sportive figura probabilmente la Chevrolet Corvette Z06 Coupé, ancora meglio se nell’edizione C7.R Edition, la Dodge Challanger… Senza parlare dei modelle d’auto d’epoca come la AC Cobra Dax Tojeiro V12, intramontabile!

Comprare auto americane

Se stai pensando di comprare un’auto americana, per poi importarla dagli Stati Uniti, fai attenzione ai dazi doganali e alle varie tasse per la messa su strada. Nella guida come importare auto dagli USA, ti abbiamo spiegato tutti i dettagli ma lasciati dare ancora un suggerimento.

Al momento della scelta dell’auto americana dei tuoi sogni, fai i conti con la cilindrata e i cavalli erogati dal motore. Se fai attenzione alle targhe auto italiane, noterai che molte hanno la targa della Polonia o della Bulgaria. Il motivo? Sfuggire agli alti prezzi delle polizze auto e al pagamento della tassa di possesso. Auto molto potenti hanno bisogno di alti costi di gestione: non sottovalutare i costi legati al superbollo. Fai il calcolo del superbollo prima di importare un’auto americana dagli USA!

Pubblicato da Anna Sepe il 7 novembre 2018