Marche automobilistiche, l’elenco

marche automobilistiche

Marche automobilistiche: l’elenco di tutte le case automobilistiche dando uno sguardo approfondito alle migliori marche di auto attualmente presenti sul mercato. 

Marche automobilistiche, l’elenco completo

L’elenco che segue è molto utile anche a chi cerca nello specifico marche di automobili cinesi, giapponesi, italiane, tedesche e così via… proprio perché raggruppiamo l’elenco delle marche automobilistiche per nazione d’origine. Parlando di auto, per essere patriottici, iniziamo con le case automobilistiche italiane.

Marche automobilistiche italiane

  • Abarth
    Casa automobilistica italiana fondata nel 1949. Si tratta di una società controllata dal Gruppo Fiat che a sua volta fa parte della Fiat Chrysler Automobiles.
  • Ferrari
    Prestigiosa casa automobilistica, conosciuta da tutti per il suo cavallino rampante che ne rappresenta il logo. Fondata in Italia da Enzo Ferrari nel 1947. La sede dell’azienda è situata a Maranello in provincia di Modena.
  • Lamborghini
    Casa automobilistica produttrice di auto di lusso. Nata nel 1963 a Sant’Agata Bolognese. Tra gli ultimi modelli ricordiamo la Huracàn e la Aventador. Curiosità: ogni nuova Lamborghini prende il nome di un celebre toro spagnolo da combattimento.
  • Maserati
    E’ l’azienda automobilistica produttrice di auto sportive di fascia alta. La Maserati è nata a Bologna nel 1914, attualmente ha sede a Modena. A richiamare le origini del marchio automobilistico italiano è il tridente, logo Maserati ripreso dalla fontana del Nettuno di Bologna
  • FIAT
    Non tutti sanno che FIAT è l’acronimo di “Fabbrica  italiana Automobili Torino”. La Fiat ha una storia molto lunga, che pone le sue origini nell’11 luglio del 1899. Attualmente fa parte del gruppo undustriale Fiat Chrysler Automobiles.
  • DR
    Nata nel 2006 a Macchia d’Isernia, la DR importa componenti di autovetture dalla Cina (pezzi prodotti dalla casa automobilistica Cherry) e li assembla in Italia. I modelli di questo giovane marchio sono il City Cross con prezzi da 9.980 euro e la DR 5, venduta a partire da 13.980 euro.
  • Lancia
    E’ nata a Torino nel 1906 ma nella sua storia ha incrociato il cammino prima con il Biscione (Alfa Romeo) e poi con la Fiat. Nel 1986 la Lancia ha formato la società Alfa-Lancia Industriale insieme all’Alfa Romeo che in seguito fu assorbita dal Gruppo Fiat che nel 2007 ha creato la divisione Lancia Automobiles parte integrante del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.
  • Alfa Romeo
    “Alfa” è la prima lettera greca ma per la casa automobilistica italiana del biscione è soprattutto l’acronimo di “Anonima Lombarda Fabbrica Automobili”. Nata a Milano nel 1910 ha segnato e segna tutt’oggi la storia del design dell’industria automobilistica italiana.  Vi basterà pensare all’Alfa Romeo 4C Spider per notare una vettura dal design forte e caratteristico.

Marche automobilistiche giapponesi

  • Infiniti
    E’ il marchio delle auto di lusso della più nota casa automobilistica giapponese Nissan. Il luxury brand nipponico è nato nel 1989.
  • Nissan
    Nata nel 1933 a Yokohama, in Giappone, la Nissan Motor Co. Ltd. è la madre dei modelli amati dagli italiani come Nissan Micra, Nissan Juke e Nissan Qashqai. Con l’avvento del Qashqai, il mondo automobilistico (Italia compresa) ha iniziato a guardare con crescente interesse i crossover. Vi basta vedere l’elenco delle auto in uscita nel 2015 per notare che quella dei suv e dei crossover è diventata quasi un’epidemia e a dare inizio al contagio è stata proprio la Nissan.
  • Toyota
    La Nissan è il secondo marchio nipponico in ordine di grandezza, secondo solo a Toyota.  La Toyota domina il mercato giapponese e gode di ottima popolarità anche in Europa, negli Stati Uniti e nei paesi del sud-est asiatico. Questo marchio auto giapponese è nato nel 1993.
  • Isuzu
    Marchio auto giapponese nato nell’aprile del 1937 a Tokyo. Tra i suoi modelli, segnaliamo la Isuzu D-Max e le storiche Bellet Gt e 117 Coupé.
  • Honda
    Nata in Giappone nel 1948, ogni anno produce oltre 14 milioni di motori e nella classifica delle case automobilistiche si pone al primo posto mondiale tra i costruttori.
  • Suzuki
    E’ un marchio di auto giapponesi, nato nel 1909. Produce moto, automobili e motori marini, proprio come la sua diretta concorrente Honda.
  • Mazda
    La Mazda è una casa automobilistica con sede a Hiroshima, in Giappone. Nata nel 1920. Tra i modelli iconici del brand citiamo la Mazda MX-5.
  • Mitsubishi
    Altra casa automobilistica giapponese, nata a Tokyo nel 1970; tra i suoi modelli storici segnaliamo la GTO conosciuta anche come 3000GT.
  • Fuji – Subaru
    La marca automobilistica FUJI è meglio conosciuta in Italia come Subaru. La casa automobilistica è nata in Giappone nel 1973. Il suo nome “Subaru”, significa ammasso stellare delle Pleiadi nella lingua giapponese,  simbolo del costruttore con sei delle Sette Stelle.
  • Daihatsu
    E’ una casa automobilistica giapponese la cui maggioranza azionaria appartiene alla Toyota. Nata nel 1907 produce principalmente auto di piccola e media cilindrata.
  • Lexus
    Il marchio giapponese altro non è che il brand di lusso della casa Toyota.

Marche automobilistiche tedesche

  • Mercedes
    La Mercedes è il marchio automobilistico tedesco della nuova Daimler AG. Le sue origini risalgono al 1929.
  • Mayback
    Come la Mercedes, fa parte della nuova Daimler AG. Si tratta di una casa automobilistica di lusso fondata nel 1909.
  • Smart
    Piccola casa automobilistica del gruppo Daimler AG nata nel 1996 e famosa per le sue auto compatte: Smart ForTwo e Smart 4 porte.
  • Bmw
    Nata nel 1917, la Bmw ha sede a Monaco di Baviera.
  • Volkswagen
    Brand tedesco nato il 28 maggio 1937. Quello della Volkswagen è un vero e proprio gruppo che nel tempo ha incorporato case automobilistiche di altri paesi.
  • Audi
    Costruttore tedesco attivo dal 1909. Appartiene al gruppo Volkswagen dal 1964.
  • Porsche
    Celebre marchio automobilistico sinonimo di sportività e prestigio. La sua fondazione risale al 1931.
  • Opel
    E’ una casa automobilistica tedesca fondata nel 1995, fa parte del gruppo statunitense GM.

Marche automobilistiche americane

  • Cadillac
    Casa automobilistica di lusso nata a Detroit nel 1902. Fa parte del Gruppo General Motors, per intenderci, lo stesso che detiene Opel, Chevrolet, Daewoo…
  • Chevrolet
    Nata nel 1911, conosciuta anche come Chevy. Dal 1917 è divisione del gruppo General Motors.
  •  Buick
    E’ una casa automobilistica americana fondata nel 1903, ora fa parte del gruppo General Motors.
  • Chrysler
    Storica casa americana, nata nel 1925. Oggi fa parte del gruppo Fiat Chrysler.
  • Dodge
    Il suo logo rappresenta la testa di un Ariete. Nata nel 1914, fa parte di Giat Chrysler Automobiles.
  • Ford
    Nata nel Michigan nel 1903. La Ford è celebre per aver usato, per la prima volta, la catena di montaggio e il nastro trasportatore.
  • Jeep
    Nel 1987 divenne un marchio registrato del Gruppo Chrysler che ora appartiene al Fiat Group, una vera svolta per il costruttore italiano: ecco perché la nuova 500 X e la Jeep Renegade condividono lo stesso pianale!
  • Lincoln
    E’ il marchio di auto di lusso della Ford. E’ nato nel 1917 e deve il suo nome ad Abrahm Lincoln.
  • Fisker Automotive
    Conosciuta per le sue sportive, in particolare per la Fisker Karma che percorre 28,5 km con un litro.
  • Hummer
    Marchio di fuoristrada e suv attivo fino al 2010.
  • Tesla
    Nata poco più di 10 anni fa, in Italia ha fatto parlare di sé per i modelli Model E e Model S.

Per gli altri brand vi rimandiamo all’articolo Case automobilistiche dove abbiamo elencato le:

  • Marche di automobili francesi
  • Marche di automobili inglese
  • Marche automobilistiche cinesi
  • Marche di automobili coreane
  • Marchi di vetture svedesi
  • Altre case automobilistiche

Pubblicato da Anna Sepe il 11 febbraio 2015