Pulizia valvola EGR

pulizia valvola egr sporca

Come eseguire la pulizia valvola EGR così da risolvere i problemi connessi a una valvola egr bloccata o sporca. A cosa serve questa componente e consigli utili.

Iniziamo dall’ABC. EGR è l’acronimo di Exhaust Gas Recirculation, ricircolo dei gas di scarico. Il più delle volte i problemi alla valvola EGR sono legati all’accumulo di sporco e possono creare problemi perché innescano la spia avaria motore.

Insomma, se la spia motore si accende, probabilmente dovrai solo pulire la valvola EGR.

Valvola EGR: a cosa serve

La valvola EGR ha la funzione di mettere in ricircolo parte dei gas di scarico prodotti dal motore dell’auto. Questi gas, mediante la valvola EGR, vengono re-inviati al collettore di aspirazione. La valvola EGR non processa tutti i gas ma solo una percentuale che oscilla tra il 5 e il 15%.

A cosa serve la valvola EGR? 
Serve ad abbattere gli inquinanti prodotti dal motore, in particolare a tagliare le emizzioni di ossidi di azoto.

Il suo funzionamento è correlato alla centralina dell’auto che comunica con l’elettrovalvola (EGR) e ne regola l’apertura e la chiusura così da mediare il passaggio dei gas tramite uno scambiatore.

Per il ruolo svolto da questa elettrovalvola, tale componente è soggetto a causare diversi problemi, quasi semore connessi a un accumulo di sporcizia / residui dei gas di scarico. I problemi sono più marcati nelle auto diesel che percorrono brevi tragitti. Ecco perché nelle auto diesel la spia avaria motore può accendersi con una maggiore frequenza.

Come prevenire i problemi alla valvola EGR?
Consentendo al motore di raggiungere elevate temperature di esercizio, quindi cercando di prediligere autostrade e tratti con poco traffico urbano (difficile!).

Valvola EGR bloccata da sporco

problemi alla valvola EGR bloccata si possono risolvere semplicemente pulendo o sostituendo tale componente. La sostituzione non è onerosa in quanto tale componente ha un costo accessibile, anche se dipende dal modello che può essere singolo o doppio.

Il costo di questa elettrovalvola varia dai 30 ai 250 euro in base al veicolo. Nella maggior parte dei casi, però, i problemi alla valvola EGR sporca o bloccata si risolvono con un semplice agente pulente.

Eliminare la valvola EGR o tenersela bloccata, non è affatto una buona idea per il motore. E’ vero che la sua funzione è quella di abbassare le emissioni inquinanti ma lo fa agendo sulla combustione. Grazie alla valvola EGR una parte dei gas esausti viene sostituita dall’aria e, in fase di combustione, la temperatura si abbassa e si abbassa la produzione di ossidi di azoto.

Tra le conseguenze di una valvola EGR bloccata possiamo annoverare problemi al motore e consumi maggiori.

Pulizia valvola EGR

La pulizia della valvola Egr si può eseguire sfruttando un gran numero di prodotti disincrostanti. Questi pulitori si possono usare senza la necessità di smontare la valvola ne’ altre componenti.

A cosa servono i pulitori in commercio?

  • A ripristinare il normale funzionamento della valvola EGR intasata dallo sporco
  • A ridurre la produzione di fumi e di particolato
  • A ripristinare il flusso ideale verso la camera di combustione
  • A normalizzare le prestazioni dei consumi

Come premesso, in commercio ci sono molti pulitori. Tra i tanti consiglio l’acquisto di una bomboletta spray / aerosol come:

  • Wynn’s Pulitore – su Amazon si compra con 17,52 euro per la confezione da 200 ml.
  • Bardahl Pulitore –  su Amazon si compra al prezzo di 25,28 euro per la confezione da 400 ml

Entrambi i prodotti sono validi e a uso professionale. Come pulire la valvola EGR sporca? 

A motore caldo, apri il cofano motore e individua il punto più vicino alla valvola EGR: spruzza il liquido pulente in prossimità della valvola. STOP! Finito.

In alternativa puoi erogare il prodotto nella scatola del filtro dell’aria ma in questo caso dovrai smontare lo stesso filtro. In questo caso, mantieni il motore caldo (quindi con auto accesa) e spruzza il pulitore a intervalli regolari. I produttori si raccomandano di farlo a motore caldo per rendere la miscela pulire più efficiente. Al termine dell’applicazione dovrai rimontare il filtro dell’aria e tenere il motore acceso per altri 10 minuti.

Nota Bene: se durante l’applicazione noti che il motore fa più rumore e aumenta di potenza, interrompi l’erogazione del prodotto e attenti che il motore riprenda le sue condizioni normali.

Dove si trova la valvola EGR

Solitamente si trova sul collettore di entrata.

Pubblicato da Anna Sepe il 5 novembre 2018