Calcolo superbollo auto: chi deve pagarlo e come si fa

calcolo superbollo auto

Sono molte le spese correlate al mantenimento di una vettura: RC Auto, polizze furto e incendio, spese carburante, pedaggi autostradali, manutenzione ordinaria e straordinaria… nel fitto elenco figura anche il bollo auto che per determinati veicoli diventa super! Il superbollo auto è quella tassa automobilistica versata alle Regioni (ma incassata dallo stato) che subisce una maggiorazione in base alla potenza del motore.

Su quali auto si paga il superbollo?

Il superbollo auto è una maggiorazione prevista per determinati veicoli (sia auto che moto). Si tratta di un supplemento erariale che va a far crescere l’importo del bollo auto.

Trattandosi di una tassa addizionale, non va calcolata al posto del bollo auto ma si versa in aggiunta all’importo del bollo auto.

E’ lecito chiedersi: superando quale potenza (espressa in cavalli o kilowatt) entra in gioco il superbollo auto?

Il superbollo auto si paga per auto sportive, berlinone o suv con una potenza motore superiore a 185 kilowatt. Ogni chilowatt corrisponde a 1,35962 cavalli. Ciò significa che il superbollo auto si paga quando la potenza del motore è pari o superiore ai 252 cavalli.

Ecco un elenco di auto sulle quali è obbligatorio il pagamento del superbollo.

  • Ferrari
  • Bmw M2
  • BMW M130i
  • BMW M5
  • Mercedes AMG E63
  • Mecedes AMG A35
  • Maserati Levante Trofeo
  • Maserati Quattroporte
  • Maserati Ghibli
  • Jaguar XF 300
  • Jaguar XE 300
  • Jaguar F-Pace 3.0D
  • Jaguar XJ 3.0D
  • Mercedes GLE Coupé
  • Land Rover RR Velar
  • Land Rover Defender Works
  • Land Rover Range Rover Sport Supercharged

Chi deve pagare il superbollo in caso di vendita del veicolo?

Dipende, se l’auto è stata venduta e intestata al nuovo proprietario prima della scadenza del superbollo auto, sarà il nuovo proprietario a dover provvedere al pagamento.

Per esempio: se la scadenza del superbollo auto è fissata per il 28 febbraio 2019 e l’auto è stata venduta e intestata al nuovo proprietario il 5 febbraio 2019, sarà il nuovo proprietario a dover calcolare e pagare il superbollo auto.

La scadenza del superbollo segue la scadenza naturale del bollo. Al contrario del bollo che si può pagare dal tabacchino, questa maggiorazione si paga tramite il modello F24.

Calcolo del superbollo auto

Quanto costa il superbollo? Dipende dall’eccedenza della potenza motore. L’importo del superbollo varia in base ai kW di eccedenza dalla soglia di 185 e si paga 20 euro ogni kW in più.

Se per il bollo vige il risparmio sulle auto che inquinano di meno (a parità di cavalli, un’auto Euro 6 andrà a pagare un bollo inferiore a un’auto Euro 4), per il superbollo è previsto uno sconto per le auto più datate.

Sono, infatti, previsti degli sconti sul superbollo auto. Lo sconto è legato all’anzianità del veicolo. Più l’auto è datata e minore sarà l’importo da pagare.

Se l’auto è stata immatricolata ad più di 20 anni, il superbollo non è dovuto e l’auto può avere anche grossi sconti su assicurazione e su il classico bollo auto dato che può eseguire l’iscrizione ASI.

Lo sconto da applicare al superbollo viene calcolato in automatico dal tool messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate. Al fine di farti comprendere meglio come si calcola il superbollo e gli sconti associati ti riporto le regole generali:

  • Il superbollo si calcola sommando la cifra di 20 euro per ogni kW che eccede i 185.

Questa regola te l’abbiamo già esposta in precedenza, ma si stima 20 euro solo per le auto di nuova immatricolazione o immatricolate entro 5 anni. Per auto più datate il superbollo si calcola.

  • 12 euro a kw (sconto del 40%) per auto di lusso immatricolate da più di 5 anni.
  • 6 euro a kw (sconto 70%) per auto immatricolate da più di 10 anni.
  • 3 euro a kw (sconto dell’80%) per auto immatricolate da più di 15 anni.

Per il calcolo accurato puoi usufruire il servizio messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Dove e come si paga il superbollo? 
Ti abbiamo detto che non si paga contestualmente al bollo auto anche se la scadenza è la stessa.

Il pagamento del Superbollo auto può essere effettuato con i modello “F24 elementi identificativi” (ELIDE) e codice tributo 3364.

Il pagamento del superbollo auto  si può eseguire:

  • Presso una Banca
  • Poste Italiane
  • Pagando online dal sito dell’Agenzia delle Entrate

Pubblicato da Anna Sepe il 17 settembre 2018