Quanto costa il metano per auto

quanto costa metano per auto

Quanto costa il metano per auto? Costo al kg, resa in termini di consumo e chilometri percorsi. Confronto carburanti e, in particolare, consigli per scegliere tra metano o GPL.

Non basta limitarsi a domandarsi quanto costa il metano per auto, per capire a pieno i costi di gestione di un’auto a metano bisogna interrogarsi anche sulla resa di questo carburante. Un kg di metano ha un prezzo medio di 0,99 euro ma rende quanto circa 2,40 euro di benzina: la resa di un kg di metano è pari a quella di 1,56 litri di benzina.

Quanto costa il metano per auto?
Un kg di metano per auto si compra al prezzo di 0,99 € e rende quanto 2,40 € di benzina.

Spese di gestione dell’auto a metano
Come tutte le auto, anche per quelle a metano è necessario pagare il bollo e l’assicurazione (eccetto in alcuni comuni dove è prevista l’esenzione bollo auto). Tra i costi extra vi sono quelli legati alle revisioni delle bombole a metano. La revisione delle bombole a metano ha prezzi piuttosto salati tanto da spingere l’automobilista a calcoli minuziosi prima dell’acquisto.

Tra le spese di gestione non mancano quelle per l’acquisto del carburante. Quanti chilometri percorrete ogni anno? In media, con un’auto a metano, per percorrere 30.000 chilometri occorrono “solo” 2.471 euro, vale a dire una spesa inferiore ai 10 centesimi di euro per ogni chilometro percorso.

Confronto carburanti

Nel “confronto carburanti“, da un punto di vista economico, l’ago della bilancia sembra pendere a favore del metano. Questa convenienza è, in parte, solo apparente: i costi di gestione ridotti di un’auto a metano vanno persi al momento della revisione delle bombole. Per approfondimento vi rimandiamo alle pagine:

Le auto a benzina costano di meno al momento dell’acquisto ma il caro benzina scoraggia molti automobilisti, soprattutto i viaggiatori e quelli che sono impegnati nelle lunghe percorrenze. E’ ormai noto a tutti, la benzina è il carburante più costoso sulla piazza. E’ il caro benzina che dirotta molti automobilisti a alimentazioni alternative, chi non vuole perdere potenza punta al diesel o, ancora meglio, all’ibrido (diesel + elettrico o benzina + elettrico). Chi non tema un calo delle performance della vettura può puntare alle auto a gas, qui il dubbio scatta subito: meglio l’alimentazione a gpl o metano?

Metano o gpl?

Il gpl produce circa il doppio della quantità di energia rispetto al metano. Un’auto a GPL sicuramente sarà più briosa rispetto a un’automobile alimentata a metano. Un’auto a metano è caratterizzata da una bassa potenza ma da un’alta efficienza. Come premesso, oltre a interrogarvi su quanto costa il metano per auto, bisogna farsi domande sulla resa di ogni kg di carburante. Un kg di metano garantisce una resa pari a quella di 1,56 litri di benzina.

Quanto costa il GPL per auto? 

In apertura, per rispondere alla domanda “quanto costa il metano per auto, abbiamo stimato che per percorrere 30.000 km con un’auto a metano si spendono mediamente 2471 euro; la stessa distanza (30 mila km) è coperta con un’auto a gpl con una spesa media di 3.256 euro. La stima è stata fatta a parità di potenza e considerando i prezzi medi riferiti dalla sezione “Statistiche dell’Energia” del Ministero dello sviluppo economico.

Alle valutazioni economiche vanno aggiunte le spese di revisione delle bombole di metano e sostituzione del serbatoio GPL. In Italia la legge prescrive la sostituzione del serbatoio GPL ogni 10 anni mentre l’intervallo di tempo per la revisione delle bombole di metano è di 5 anni. La spesa minima per sostituire il serbatoio di GPL ammonta a 500 euro (spesa minima!) mentre per il costo della revisione delle bombole a metano vi rimandiamo agli articoli citati in precedenza. E’ molto importante tenere presente questi fattori soprattutto se s’intende acquistare un’auto a metano o gpl di seconda mano, perché queste vetture anche se “tenute bene”, vanno incontro a una “naturale scadenza” prescritta dalla legge.

Pubblicato da Anna Sepe il 31 ottobre 2015