Livello olio motore

livello olio motore

Come controllare il livello olio motore, la lettura dell’asta per capire il livello giusto. Come rabboccare e ogni quanto tempo eseguire il controllo.

Se il livello dell’olio motore è troppo basso, una spia dovrebbe accendersi e portare alla tua attenzione questa faccenda. In realtà, però, la spia si accende quando il livello dell’olio motore è molto basso e sarebbe opportuno non arrivare mai a tale limite.

Per evitare che il livello olio motore si abbassi troppo, è consigliato fare dei controlli a cadenza mensile. Il controllo del livello olio motore è rapido e facile da fare.

Controllo del livello olio motore: come si fa

Controllare il livello dell’olio è facile. Ti basterà parcheggiare l’auto su una superficie piana. Assolutamente non va controllato il livello quando l’auto è parcheggiata in posizione inclinata in quanto la lettura dell’astina potrebbe essere falsata.

Controllo livello olio con motore caldo o freddo? 
Ecco un altro dubbio molto ricorrente. Il controllo del livello dell’olio si fa con motore freddo o caldo? La risposta giusta è “freddo”. Anche con motore caldo potremmo avere letture falsate. Se hai appena usato l’auto per lunghe percorrenze, attendi che il motore si raffreddi prima di eseguire la lettura dell’olio motore.

Come controllare il livello dell’olio?

  • Parcheggia l’auto in superficie piana
  • Esegui il controllo livello olio con motore freddo

Apri il cofano motore e individua l’asta: la riconosci perché presenta un anellino colorato, spesso rosso, giallo, blu… Afferra l’anello colorato ed estrai l’astina dal suo alloggio. L’asta è flessibile quindi cerca di estrarla in modo lineare.

Estratta l’asta, usa un panno per pulirla e inseriscila di nuovo nel suo alloggio. Estrai per la seconda volta l’astina del serbatoio dell’olio e, questa volta, verifica la quantità di olio presente osservando la traccia oleosa lasciata sulla stessa astina.

L’asta, infatti, presenta delle tacche poste sull’estremità inferiore. Se noti un livello di olio troppo basso, è bene procedere con il rabbocco.

Come capire se il livello è basso o alto

Devi osservare solo la punta dell’asta, quella che presenta le tacche. Se la sostanza oleosa ricopre l’intera punta graduata, allora il livello dell’olio è corretto. Se a essere “sporcata” della sostanze oleosa è solo la punta dell’asta, il livello dell’olio è troppo basso. Se, pulita l’asta con il panno e inserita nuovamente nell’alloggio dell’olio, risulta l’intera punta sporca di olio e l’olio supera il livello massimo, la quantità di olio è troppo elevata (ipotesi remota!). Se il livello dell’olio motore è troppo alto, dovrai aspirarne via quello in eccesso.

Livello olio motore basso: cosa fare

In caso di livello dell’olio motore troppo basso bisogna fare un semplice rabbocco.

Prima di procedere, però, devi assicurarti di scegliere l’olio giusto per la tua vettura. La gran parte di auto oggi in circolazione prevede l’uso di olio long life o sintentico. Per essere sicuro di scegliere l’olio giusto, leggi sul libretto di uso e manutenzione del tuo veicolo.

Tra i vari oli presenti sul mercato, molti meccanici consigliano l’impiego del Castrol Long Life Professional (ACEA C3 5W-30, microfiltrato con film a elevata resistenza all’attrito) che riesce a garantire lubrificazioni anche a elevate temperature e adatto a motori benzina e diesel. Questo olio è raccomandato anche da diverse case automobilistiche come Volkswagen, Audi e Porsche. Questo olio ha una durata maggiore rispetto agli altri oli motore, tuttavia ti consigliamo di eseguire sempre controlli mensili anche per scongiurare eventuali perdite.

Dove comprare questo olio? Presso le officine meccaniche o sfruttando la compravendita online. Presso le concessionarie Audi una confezione da un litro costa all’incirca 28 euro, presso le stazioni di servizio il costo si aggira intorno ai 24 euro. I migliori prezzi si strappano con la compravendita online: su Amazon tre flaconi da 1 litro si comprano al prezzo di 32,29 euro (circa 10,76 euro cad), se si scegli di acquistare un’unica confezione il costo è di 14 euro al litro. Sì, lo stesso prodotto può avere uno scarto di prezzo molto elevato se acquistato da concessionari, stazioni di servizio o grossisti online!

Per tutte le informazioni sul prodotto e la compatibilità con le diverse vetture, ti consiglio di leggere le recensioni lasciate dagli automobilisti alla pagina ufficiale Amazon dedicata al prodotto: Castrol EDGE Professional 5W30 LongLife.

Per rabboccare l’olio ti consiglio una mano molto ferma, oppure è più saggio impiegare un imbuto. Dopo il rabbocco, prima di proseguire con la messa in moto del veicolo, ti consiglio di aspettare una decina di minuti, così da consentire al lubrificante di assestarsi nel suo serbatoio.

Una volta aperto, il flacone andrebbe consumato entro 1 anni, per questo motivo ti consiglio di comprare flaconi da un litro. Le astine per misurare il livello dell’olio sono infatti tarate per misurare la soglia di 1 litro tra il livello minimo e il livello massimo. Tieni presente questa nozione quando fai il rabbocco dell’olio motore.

Spia olio motore accesa

In caso di spia olio motore accesa, evita di prendere il veicolo fino a quando non esegui il rabbocco. Se la spia dell’olio è accesa ma l’olio c’è e nel fare la misurazione (con veicolo freddo e in piano) il livello dell’olio motore è buono, leggi questi articoli:

Pubblicato da Anna Sepe il 25 luglio 2018