Spia olio accesa

spia olio motore accesa

Spia olio accesa: cosa significa e cosa fare. Tutte le informazioni e i consigli utili in caso di spia dell’olio accesa su auto e moto, fissa o lampeggiante.

Che sia una Fiat Panda, un Opel Corsa o una Golf 4, la spia dell’olio accesa conserva il medesimo significato. La spia dell’olio accesa può essere fissa o lampeggiante. In questa pagina analizzeremo i significati della spia dell’olio accesa su quadro strumenti dell’auto o della moto.

L’attivazione di questa spia indica al pilota che la condizione dell’olio motore non è ottimale. Se notate la spia dell’olio motore accesa, è necessario agire tempestivamente per evitare guasti più seri.

Appena notate la spia olio accesa, accostate l’auto o la moto, potrebbe indicare che c’è poco olio nel motore. Aprite il vano motore e controllate il livello dell’olio, se l’asticella non segnala un livello di sicurezza, aggiungete l’olio motore. Se la spia dell’olio è accesa anche se i livelli del lubrificante sono buoni, la causa è da cercare altrove.

Quando la spia dell’olio è accesa indica che vi è una bassa pressione dell’olio che non circola a dovere nel circuito lubrificante. Questa situazione, purtroppo, può prescindere dai livelli dell’olio. Se la spia dell’olio si accende mentre state guidando, fate tutto il possibile per accostare, arrestare l’auto e studiare il problema così da evitare danni. Se la spia olio è accesa solo al minimo la situazione è meno critica ma non per questo trascurabile.

Il percorso di alimentazione dell’olio inizia nella Coppa, dove una pompa aspira il fluido lubrificante e lo distribuisce ai passaggi espressi nel blocco; da qui l’olio è diretto ai cuscinetti, alle valvole a tutte le parti in movimento. I migliori lubrificanti per motori incorporano nella formulazione dei liquidi detergenti così da garantire il buon funzionamento del motore tra un cambio dell’olio e l’altro.

Spia olio accesa, le possibili cause

  • Livelli dell’olio troppo bassi
  • Motore surriscaldato per errato anticipo
  • Impiego di olio non adeguato
  • Bulbo difettoso o bulbo che impiega range differenti
  • Termostato
  • Malfunzionamenti che impediscono il passaggio dell’aria
  • Radiatore dell’olio sporco
  • Pompa dell’olio
  • Eccessiva usura degli ingranaggi o coperchi della pompa dell’olio
  • Cinghia del motore che slitta e ne causa il surriscaldamento
  • Guasti a componenti meccaniche come bronzine, spallametro, cuscinetti di bielle, cuscinetti dell’albero motore…

Spia dell’olio accesa al minimo

Talvolta la spia dell’olio si accende misteriosamente solo quando il regime dei giri del motore è al minimo. Basta dare un po’ di gas per vederla spenta.

Dal momento che la spia dell’olio si accende al minimo (bassi giri) per poi disattivarsi quando si dà gas, probabilmente la pompa dell’olio funziona a dovere, quindi la causa più probabile potrebbe riguardare il sensore che, mediante una sonda, rileva la quantità dell’olio.

La sonda è posta in un dotto di passaggio dell’olio, si tratta, fondamentalmente, di un interruttore on/off che sfrutta la pressione dell’olio per chiudere il circuito elettrico. Talvolta, sporco e detriti possono penetrare nella sonda e comprometterne il funzionamento.

Un caso più raro ma che potrebbe verificarsi soprattutto a seguito di interventi meccanici fai da te, è che la spia dell’olio si accende al minimo a causa di un’inversione dei contatti elettrici. Il cavo della spia dell’olio potrebbe essere stato invertito con quello della spia del generatore.

La sostituzione del bulbo dell’olio con un componente che ha un range di esercizio diverso dai valori di fabbrica settati dal costruttore dell’automobile potrebbero innescare l’accensione della spia dell’olio.

Talvolta capita l’inverso, la spia dell’olio è spenta al minimo e si accende appena i giri aumentano. Questa circostanza è la più pericolosa per il motore, nella migliore delle ipotesi dipende dalle specifiche del lubrificante impiegato o dal bulbo; a volte, un lubrificante, quando riscaldato varia la sua viscosità e di conseguenza cambia pressione durante il funzionamento.

Olio motore, altre info:

Pubblicato da Anna Sepe il 5 settembre 2015