Alfa Romeo 4C Targa, tutto sulla spider del Biscione

Dell’Alfa Romeo 4C vi abbiamo già svelato prezzo, pregi e difetti della versione coupé; dal prossimo novembre arriverà sul mercato anche la versione spider con un prezzo maggiorato di circa 4.000 euro: se la versione coupé costa 54.300 euro, l’Alfa Romeo 4C Targa si porta a casa a partire da circa 58 mila euro.

La sportivissima Alfa Romeo 4C si alleggerisce “gettando via” il tetto e adottando una capote che, a differenza di quelle in tessuto viste sulle altre spider, non si ripiega: il tetto va esportato a mano e l’operazione non garantisce neanche il massimo della praticità!

La sportiva del Biscione, in versione spider, conserva i montanti posteriori del tetto unendoli a un robusto roll bar carenato. A prima vista, oltre all’evidente capote, le differenze con la sorellina coupé si notano sul retro dove cambiano il cofano insieme all’intero profilo della carrozzeria.

La versione spider non ha subito alcun irrobustimento: la struttura in carbonio dell’abitacolo resta invariata garantendo la medesima rigidità vista sull’Alfa Romeo 4C coupé. I propulsori visti sotto al cofano restano invariati e anche gli interni sono quelli della coupé. Il motore, posto in posizione centrale, è il 1.750 turbo benzina  a iniezione diretta che con i suoi 241 cavalli regala un piacere di guida da vera sportiva.

L’accelerazione consente di coprire lo scatto da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi, la velocità massima è di circa 257 km/h e il consumo medio di carburante è piuttosto basso: con un litro di benzina si percorrono 12,5 km. A collaborare con alta velocità e bassi consumi vediamo l’ottimo motore a iniezione diretta unita alla struttura realizzata in fibra di carbonio e alluminio, entrambi materiali leggerissimi e capaci di regalare una certa agilità.

Per quanto riguarda la versione coupé, la casa automobilistica del Biscione ha già registrato oltre 1000 ordinazioni e prevede che, a pieno regime, l’Alfa Romeo 4C sarà costruita in un massimo di 3.500 unità all’anno.

La nuova arrivata Alfa Romeo 4C potrebbe dare filo da torcere alle dirette concorrenti: la Porsche Cayman 2.7 con potenza da 275 CV, in vendita al prezzo di 55.514 euro e la Lotus Elise 1.8 S da 220 CV, in vendita al prezzo di 50.360 euro.

Pubblicato da Anna Sepe il 2 gennaio 2014