Nissan Pulsar 2015, prezzi e dimensioni

nissan Pulsar prezzi dimensioni

La Nissan Pulsar arriva sul mercato affiancandosi al Qashqai ma non è una berlina: la Pulsar è un crossover dalla propensione “più stradale”. La Pulsar porta nella gamma Nissan diverse novità ingegneristiche a partire dalla stabilità e dalla maneggevolezza.

La Nissan Pulsar presenta il passo più lungo della categoria che ammonta a ben 270 cm; non manca di richiami alla sportività come gli pneumatici, i passaruota, le fiancata muscolose e il baricentro ribassato più del normale per un crossover.

GUARDA LE FOTO DELLA NISSAN PULSAR 2015

La Pulsar è stata presentata come un crossover da strada ma noi possiamo descriverla come un suv urbano. Nell’articolo dedicato a tutti i crossover in commercio vi abbiamo parlato di quelle vetture dall’assetto rialzato con una lunghezza inferiore ai 4 metri. Le dimensioni della Pulsar vedono una lunghezza di ben 4,4 metri ma non manca di maneggevolezza grazie al suo gigantesco passo.

I motori disponibili sono:

  • dig-t da 1.2 lt. in grado di erogare una potenza di 115 cv
  • dci 1.5 lt. in grado di sviluppare una potenza di 110 cv
  • dig-t (turbo benzina) 1.6 da 190 cv (Nissan Pulsar 2015)

Il motore top di gamma introdotto con la Pulsar 2015, è in grado di erogare una coppia massima di 240 Nm disponibili già a 2.000 giri/min, contro i 260 Nm del diesel. I consumi del turbo benzina ammontano a 5,7 litri per 100 km. Chi sceglie la nuova Pulsar DIG-T 190 vedrà sulla vettura altri dettagli più sportiveggianti come i cerchi in lega bi-color da 18″, il terminale di scarico cromato, il diffusore in carbonio e i fari anteriori a fondo nero.

GUARDA LE FOTO DELLA NISSAN PULSAR 2015

L’aspetto più aggressivo della Pulsar DIG-T 190 si riflette anche nell’abitacolo dove spuntano sedili, volante e cambio con cuciture a contrasto (bianche), maniglie e bocchette d’aria con cromature e trama ispirata alla fibra di carbonio.

Quanto costa la nuova Nissan Pulsar?

Il listino prezzi Pulsar si apre con circa 18 mila euro per il modello d’ingresso con motore benzina 1.2. Chi preferisce viaggiare con diesel può scegliere la motorizzazione 1.5 dci che, con un ottimo equipaggiamento, si compra al costo di circa 20 mila euro.

Il modello top di gamma descritto in precedenza (Nissan Pulsar digt 190) si compra con prezzi che partono da 23.690 euro per la versione Acenta. Il prezzo proposto per la versione Tekna parte da 26.480 euro, la Pulsar digt 190 Tekna prevede un equipaggiamento di serie molto completo dove non manca il sistema di telecamere Nissan Around View Monitor (AVM) che consente una visione completa dell’aria circostante al veicolo, comodo in caso di manovra. La Tekna vede l’aggiunta del sistema infotainment Nissan Connect e quello di sicurezza Nissan Safety Shield, perfetto per scongiurare ed evitare colpi di sonno alla guida.

GUARDA LE FOTO DELLA NISSAN PULSAR 2015

Per tutti i dettagli sul sistema Nissan Safety Shield vi rimandiamo all’articolo ad hoc: come funziona il Nissan Safety Shield.

Pubblicato da Anna Sepe il 31 luglio 2015