Hyundai, grandi miglioramenti con la nuova i10

Per il suo prezzo, la Hyundai i10 è stata annoverata tra le auto più economiche in commercio. La Hyundai i10 si acquista con 8.950 euro e, come tutta la linea i di Hyundai, anche la i10 offre, compresa nel prezzo, garanzia di 5 anni con chilometraggio illimitato. Ciò significa soccorso stradale gratuito e controlli gratis presso le officine Hyundai convenzionate.

A breve sul mercato sarà disponibile la nuova Hyundai i10 2013 che con il “prezzo compatto” porterà un bel po’ di comodità extra: nell’abitacolo gli occupati anteriori avranno a disposizione 4 centimetri extra per le gambe, più vani porta-oggetti e accessibilità di bordo migliorata. Le dimensioni sono state ridisegnate con una lunghezza incrementata di 8 cm, una larghezza maggiorata di 6,5 cm mentre, a favore dell’aerodinamica, diminuisce l’altezza di 5 cm.

Con la nuova Hyundai i10, il marchio coreano è riuscito a portare in Europa una citycar compatta e piuttosto completa: è stato riposizionato il cambio, è stata data maggior attenzione al comfort di bordo, non mancano vani interni e un bagagliaio abbastanza capiente che si estende a 1.046 litri nella configurazione a due posti e 252 litri senza sacrificare il divano posteriore.

La nuova Hyundai i10, con l’allestimento giusto arriva a offrire la smart key con accensione con pulsante, climatizzatore automatico, cruise control con controllo automatico di velocità e modalità crociera e l’hill assist control per facilitare le partite in salita.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, come la precedente generazione anche la nuova Hyundai i10 sarà proposta con propulsori a benzina o a gas. Nello specifico, la nuova Hyundai i10 potrà essere equipaggiata con un 3 cilindri 1.0 da 66 cv (disponibile con variante BlueDrive), il bifuel 1.0 alimentato da benzina e GPL per una potenza di 67 cv e il più scattante 4 cilindri 1.25 da 87 cv.

La Hyundai i10 darà molto filo da torcere alle dirette concorrenti. Con queste caratteristiche, gli automobilisti in prossimità dell’acquisto di una nuova citycar potrebbero prediligere la nuova i10 a vetture come Citroen C1, VW Up!, Toyota Aygo, Ford Ka+, Peugeot 107, Fiat Panda e 500.

Da non sottovalutare che la nuova Hyundai i10 sarà l’unica di segmento A a disporre di una dotazione completa nel reparto sicurezza con 6 airbag, ESP, TPMS (Tyre Pressure Monitoring System), ed ESS (Emergency Stop Signal).

Pubblicato da Anna Sepe il 31 ottobre 2013