Citroen DS3 Cabrio, pregi e difetti

La Citroen DS3 Cabrio è offerta con un prezzo di partenza di 19.150 euro per la versione 1.2 Chic, il motore benzina da 82 cavalli è solo la prima motorizzazione proposta con la DS3. Non manca un motore 1.6 cc e un diesel 1.6 e-Hdi da 92 cavalli.

La versione Sport Chic (con motore benzina 1.6 da 156 cv) è proposta a un prezzo di 24.100 euro, la differenza pecuniaria è ampiamente giustificata sia dalla motorizzazione che dagli allestimenti di bordo. La gamma di colori prevede 8 scelte delle quali un colore pastello, un colore speciale e sei colori metallizzati.

La dotazione di serie di della versione Sport Chic prevede: alza-cristalli anteriore elettrico, clima automatico, freno a mano in pelle con cromatura, sedili anteriori regolabili in altezza, vetri posteriori scuri, volante in pelle che si regola sia in altezza sia in profondità, diffusore di fragranze, radio con lettore cd e mp3, comandi al volante, presa jack, touch screen, fendinebbia, regolatore e limitatore di velocità, specchietti elettrici, sensori parcheggio posteriore, pedaliera in alluminio, cerchi da 17″ e per un look ancora più aggressivo, al prezzo dell’allestimento Sport Chic la DS3 Cabrio è dotata di doppio scarico cromato.

GUARDA LE FOTO DELLa DS3 CABRIO

I più “viziosi” possono aggiungere le conchiglie degli specchi cromati con un supplemento di 55 euro mentre l’optional del pelle pack ha un costo di 910 euro. Altri optional molto spacconi prevedono le finiture a effetto carbonio in plancia!

Se volete comprare la Citroen DS3 Cabrio ma avete ancora dei dubbi, sappiate che si presenta come un’auto brillante ma non è esente da difetti: tra gli allestimenti meglio sceglierne uno che prevede i sensori parcheggio posteriori in quanto la visibilità sul retro è piuttosto limitata. Altro difetto della versione DS3 Cabrio è il bagagliaio, la capacità di carico non è così scarsa ma è l’accesso a rendere il tutto più difficile: il portello d’accesso ha dimensioni ridotte e per oggetti più grandi bisogna dotarsi di ingegno e caricarli dall’abitacolo.

Tra i suoi punti di forza figurano la comodità dell’abitacolo, il look da piccola sportiva e i consumi ridotti che rendono il meglio con il motore a 4 cilindri 1.6 turbo a iniezione diretta THP, 1598 cc con cambio a sei marce e trazione anteriore. La coppia massima è di 240 Nm raggiunta a 1.400 giri e la potenza è di 156 cavalli.

GUARDA LE FOTO DELLa DS3 CABRIO

Gli automobilisti di “vecchia generazione” possono avere dei dubbi sulla scelta della veste Cabrio, soprattutto chi in passato ha guidato una Citroen C3 cabrio… l’esperienza di guida offerta dalla serie DS è del tutto differente: la Casa automobilistica con la serie DS propone auto di qualità medio alta, ciò significa che sulla Citroen DS3 Cabrio non si sentiranno fruscii o altri fastidi legati al

Pubblicato da Anna Sepe il 30 ottobre 2013