Come conseguire la patente A3

conseguire patente A3

Come conseguire la patente A3: costo, documenti necessari, limitazioni del foglio rosa e info su come prendere la patente A3 in motorizzazione o presso la scuola guida.

A che età si può prendere la Patente A3 o patente per moto?

  • Patente A3 a 20 anni
  • Patente A3 a 21 anni
  • Patente A3 a 24 anni

Sì, avete capito bene, il conseguimento della patente A3 può avvenire, in base alle circostanze, già a partire dai 20 anni.

A 20 anni si può conseguire la patente A3 avendo preso all’età di 18 anni quella di tipo A2. A 20 anni, la patente A3, porta la limitazione per i tricicli che devono essere di potenza inferiore ai 15 kW. Quindi, anche se conseguite la patente A3 a 20 anni, per portare un quadriciclo leggero o un triciclo di potenza superiore ai 15 kW dovrete attendere il ventunesimo compleanno.

Prendendo la patente A3 a 21 anni, sarete in grado di guidare, fin da subito, anche tricicli di potenza superiore ai 15 kW.

Tuttavia, se non avete la patente A2 da almeno 2 anni. Per conseguire la patente A3 dovrete aspettare l’età di 24 anni.

Cosa si può guidare con la patente A3?
Motocicli con o senza carrozzetta, di cilindrata superiore a 50 c.c. e velocità massima superiore a 45 km/h. A partire dai 21 anni sarà possibile guidare tricicli di potenza superiore a 15 Kw.

Come conseguire la patente A3

Per conseguire la patente A3 bisogna sostenere un esame di teoria e uno di pratica. Per le prove di pratica per la patente A3 occorre procurarsi una moto di almeno 60 cm3 del peso di 180 kg e una potenza minima di 40 kW (a partire dal 2019 la potenza dovrà essere di almeno 50 kW). Di solito chi si reca presso un’auto scuola avrà in dotazione la moto con la quale avrà fatto le guide e le prove d’esame.

 

Il costo per conseguire la patente A3 in autoscuola si aggira mediamente intorno ai 250 € e si compone delle seguenti spese:

  • Due versamenti rispettivamente da 16 € (cc 4028) e 24 € (cc 9001) + 1,80 € (tasse postali);
  • Certificato medico recente (non più vecchio di tre mesi) in originale e fotocopia rilasciato dalla ASL del territorio di competenza + una fototessera. I costi variano a seconda del distretto sanitario di appartenenza e vanno dai 20 € ai 50 euro . Al certificato va allegata una marca da bollo da 16 €. Per ottenere il certificato è richiesto quello anamnestico del medico di famiglia il cui costo si aggira sui 50 €
  • Versamento di 16 € + 1,80 € (spese postali) per prenotazione dell’esame pratico (cc 4028).
  • Costo del corso presso la scuola guida (variabile).

Il conseguimento della patente A3 in motorizzazione ha un costo totale di circa 130 euro ma il candidato dovrà presentarsi per l’esame pratico con un proprio veicolo.

La documentazione da produrre si compone di:

  • Modello TT 2112;
  • Due foto in formato tessera, identiche tra loro.
  • Certificato (o autocertificazione) di residenza in doppia copia;
  • Due fotocopie di un documento di identità fronte/retro e due fotocopie del codice fiscale;
  • Certificato medico come descritto nel precedente elenco.
  • Attestazione di pagamento dei versamenti effettuati.

 

Pubblicato da Anna Sepe il 21 luglio 2015