Calze da neve, funzionano?

calze da neve funzionano

Calze da neve: cosa dice la legge, come si usano e… funzionano davvero? Tutte le informazioni per chi sta valutando l’impiego delle calze da neve.

Catene da neve, ragni o calze?
Questo è il nuovo dilemma di chi vuole guidare sulla neve senza inconvenienti, ne’ con la legge, ne con la sicurezza. Le calze da neve sono gli ultimi dispositivi arrivati, destano stupore per la facilità d’impiego ma insieme alla meraviglia ci sono molti dubbi.

  • Iniziamo dalla domanda più diffusa: le calze da neve sono omologate?

Le calze da neve sono legali in Italia. Il codice della strada afferma che le calze da neve omologate sono equivalenti alle catene da neve o pneumatici invernali, quindi è possibile indossarle per guidare in sicurezza sulla neve.

Quando si parla di calza da neve omologate, bisogna fare attenzione al tipo di omologazione adatto per la circolazione su strada da noi in Italia. Le sigle da tenere d’occhio, quelle che rendono le calze da neve omologate e adatte per sostituire le catene da neve, sono la ON v5117 e la UNI 11313. Tutte le informazioni sulle omologazioni e su cosa dice la legge in materia di calze da neve sono disponibili nel nostro articolo intitolato Calze da neve omologate, in Italia sono legali.

  • La seconda domanda: le calze da neve possono sostituire le catene?

La legge ci dice di sì. Calze da neve e catene da neve sono equiparabili. Le calze da neve sono più facili da montare delle catene da neve ma si tratta di dispositivi in poliestere e quindi più soggetti a usura, tanto che l’automobilista potrebbe essere costretto a smontare e rimontare più volte le calze da neve se un tratto di strada non è innevato: viaggiando su asfalto pulito le calze da neve saranno irrimediabilmente danneggiate.

Un corretto utilizzo delle calze da neve rende questi dispositivi longevi e ne assicura una lunga durata.

  • Come montare le calze da neve

Il montaggio delle calze da neve è molto semplice. Vi basterà rivestire la parte superiore e laterale delle gomme motrici, spostare la vettura di mezzo metro e ricoprire la superficie mancante della ruota. Le calze da neve si centreranno da sole in movimento.

  • Quanto costano le calze da neve

I prezzi delle calze da neve sono molto accessibili. Il prezzo varia dalle cinquanta alle settanta euro.

calze da neve

  • Calze da neve o catene in tessuto 

Una via di mezzo tra calze da neve e catene da neve è costituita dalle nuovissime catene in tessuto. La prima catena da neve in tessuto omologata in Italia UNI 11313 riconosciuta dal codice stradale Italiano come sistema antipattinamento (quindi perfetta per sostituire pneumatici invernali o le classiche catene da neve dove vige l’obbligo) è entrata in commercio nel settembre 2015.

Con le catene da neve in tessuto la velocità massima è fissata a 40 km/h. Il modello di punta è quello mostrato nella foto in alto, l’Easygrip di Michelin. Sono facili da montare ma l’unico inconveniente è il prezzo: due catene da neve (da montare sulle ruote motrici) si comprano con prezzo a partire da 90 euro. Il prezzo cresce al crescere del diametro degli pneumatici. Per maggiori informazioni su questi dispositivi (prezzo, misure, informazioni tecniche) vi rimandiamo alla pagina del prodotto “Michelin – Catena da Neve Tessile Easy Grip“.

Pubblicato da Anna Sepe il 9 marzo 2015