Auto che costa meno 2017

Auto che costa meno 2017

Auto che costa meno 2017: la classifica delle auto più economiche del 2017. Tutte le auto a poco prezzo. Ecco le auto che si comprano con meno di 10 mila euro. Il costo si dimezza quando si punta a un buon usato e si abbassa di molto per i model year precedenti comprati a km zero!

Nell’articolo dedicato alle auto più economiche del mercato, vi abbiamo già segnalato quali macchine si possono comprare a poco prezzo. Se state cercando un usato o non siete interessati agli ulti modelli in uscita, vi invitiamo a leggere la pagina dedicata alle auto economiche dello scorso anno.

Molti concessionari potrebbero avere ancora disponibili i modelli delle versioni passate. Se state puntando al massimo risparmio, orientatevi su un’auto che non sia un ultimo modello ma che abbia queste caratteristiche:

  • In pronta consegna, quindi già disponibile presso il concessionario.
  • Di un model year precedente all’ultimo modello arrivato.
  • Ancora meglio se già immatricolata intestata al concessionario, quindi una km zero.

Se puntate all’ultimo modello, appena approdato sul mercato, dovete rimane aggiornati sulle auto economiche 2017. In questo contesto, eccovi la classifica aggiornata delle auto a basso costo del 2017. 

Auto che costa meno 2017

Molti automobilisti credono che un’auto usata sia il modo migliore per comprare l’auto e risparmiare molti soldi. Ciò, in parte, è vero… tutto sommato molto dipende dal modello scelto e c’è anche chi non vuole rinunciare alla garanzia del nuovo!

Citroen C1 – Toyota Aygo – Peugeot 108

Queste tre city car economiche si comprano con circa 9.950 euro, banconota in più, banconota in meno. Queste auto piccole a poco prezzo condividono il medesimo pianale anche se le tinte e le forme esterne sono estremamente diverse tra loro.  Si tratta delle Citycar più piccole presente sul mercato e anche delle più economiche. Le auto sono lunghe poco più di 340 cm. La versione base propone le auto con motore benzina 1.0 da 68 cavalli.

Ford Ka+

Nonostante le dimensioni, la Ford Ka+ è venduta al costo di una city car! E’ un’auto poco costosa che presenta un ottimo rapporto qualità prezzo. Si compra con 9.750 euro con un motore 1.2 da 71 cavalli che può garantire anche bassi consumi. L’auto è lunga quasi 4 metri (394 cm) e ha un bagagliaio di ben 270 litri. Niente male per chi non si accontenta dei 196 litri di bagagliaio delle citycar economiche citate nel paragrafo precedente.

Suzuki Celerio

E’ un’auto giovane, nuova e soprattutto a basso costo! Si compra con 8.990 euro per la versione L con motore 1.0 da 68 cavalli. Le dimensioni sono compatte il giusto: 360 cm per un bagagliaio da 254 litri.

Dacia Sandero

La Dacia Sandero è l’auto perfetta per chi cerca una macchina a basso costo e dai bassi consumi. Monta un propulsore di nuova generazioni, un turbo 3 cilindri della Renault che con soli 900 cc eroga 90 cavalli di potenza. L’allestimento di base prevede il sistema Start & Stop (compreso nel prezzo, quindi di serie) per guadagnarsi l’appellativo di auto che consuma poco. E’ lunga circa 4 metri, un bagagliaio dalla capienza di 320 litri e un costo d’acquisto di 9.350 euro. Ecco un’altra auto dal rapporto qualità prezzo decisamente favorevole!

Volkswagen Up!

E’ una citycar economica che si compra con 9.000 euro. Una cifra tonta tonda e priva di fronzoli, così come gli interni dell’auto. Di serie, però, la più piccola della casa tedesca, offre un sistema automatico per la frenata di emergenza e una Radio con composition Phone (possibilità di gestire mappe e riconoscimento scrittura). Seppur si tratta di una citycar a poco prezzo, l’auto si propone in versione a 5 porte fin dal modello d’ingresso.

Opel Karl

A convincere è il prezzo, tanto che può aggiudicarsi il titolo di auto che costa meno 2017: 8.500 euro per la versione a 5 porte e tanto comfort di bordo. Il prezzo di 8.500 euro è per chi rottama… in alternativa l’Opel Karl si compra con 10.500 euro. Prima di giudicarla come troppo costosa… date un’occhiata all’equipaggiamento di serie così da valutarne attentamente il rapporto qualità prezzo!

auto che costa poco

Fiat Panda

Anche la Fiat Panda, se decidete di rottamare il vostro vecchio veicolo, diventa l’auto che costa meno 2017. Per i primi mesi del 2017, la Fiat propone la sua piccola panda al prezzo di 7.950 euro con rottamazione.

La Fiat Panda resta comunque una citycar a basso prezzo se si considera che si compra, senza alcuna rottamazione, con 8.950 euro.

Fiat Qubo

Chi è a caccia di auto d’occasione, gli incentivi per la rottamazione ammontano anche qui a 1000 euro. Il suo prezzo di listino è di 10.950 euro ma con rottamazione la Qubo si compra al prezzo ribassato: 9.950 euro con clima, porte laterali scorrevoli e radio.

Se siete interessati alle auto potenti ma non siete pronti a investire un capitale, potete consultare l’articolo dedicato alle auto sportive che costano pocoauto sportiva che costa meno.

Pubblicato da Anna Sepe il 17 febbraio 2017