Volkswagen XL1

Volkswagen XL1 Concept

Ecco la tua prossima auto ibrida: consuma un litro di gasolio ogni 100 km! Come fa? Motore a due cilindri da 48 Cv più un secondo propulsore elettrico da 27 Cv, ma anche un peso molto basso. Volkswagen ci sta lavorando e non manca molto al debutto.

GUARDA LE FOTO: Volkswagen XL1 Concept

Già nel nome c’è tutto. Volkswagen XL1, un litro di carburante spremuto al massimo, cioè far scendere le emissioni alla soglia ridicola di 24 grammi di CO2 ogni mille metri e abbassare i consumi in modo da essere concorrenziali perfino con i costi di ricarica di una auto elettrica. Tutto questo è ciò che ci si aspetta da XL1 Concept, fascinosa non solo in quel design ricercato da prototipo, ma soprattutto nel pacchetto di tecnologie che porta addosso, tutte già pronte in realtà.

Lunga 388 cm e larga 166, XL1 sfodera uno scenografico sistema di apertura delle portiere ad ala di gabbiano che è stato scelto per tenere l’altezza dal suolo al limite dei 115 cm. Quello che conta è l’aerodinamica,  che significa una resistenza all’aria durante la marcia dimezzata rispetto ad una vettura normale, il che vale già da sola una riduzione dei consumi.

Cio’ che invece forse non vedremo mai nella XL1 destinata alle catene di montaggio è il suo telaio in carbonio, costoso ma capace di tenere il peso totale dell’auto al limite storico di 795 kg.
Tutto confermato e già possibile sul piano invece della meccanica. Il sistema sistema ibrido plug-in della XL1 utilizza un motore turbodiesel a due cilindri da 800 centimetri cubi e 48 Cv di potenza con l’aggiunta di un secondo propulsore elettrico da 27 Cv. L’accoppiamento è gestito dal cambio DSG a doppia frizione e 7 marce, mentre le batterie a ioni di litio possono essere tranquillamente ricaricate ad una normale presa di corrente domestica: come auto “solo elettrica” ha 35 km di autonomia.

Altrimenti, la XL1 produce 24g/km di CO2 ogni mille metri, cioè una quantità ridicola tanto quanto gli 0,9 litri di gasolio necessari per percorrere 100 km, con una autonomia di circa 550 km, superando chiaramente in questo le limitazioni delle vetture elettriche attuali. Infine le prestazioni, con 160 km/h di velocità massima e una accelerazione 0-100 km/h in 11,9 secondi.

Pubblicato da Gianluigi Giannetti il 22 gennaio 2013