Sostituire pastiglie freni auto, quando e costi

sostituire pastiglie freni auto

Sostituire pastiglie freni auto: ogni quando farlo e quanto costa cambiare le pastiglie dei freni della macchina. Istruzioni per la sostituzione fai da te delle pastiglie dei freni.

Quando cambiare le pastiglie freni auto

Se vi state chiedendo ogni quanti km cambiare le pastiglie dei freni auto non è possibile farvi indicazioni precise perché dipende dal vostro stile di guida.

In genere i meccanici consigliano di cambiare le pastiglie ogni 30.000 – 40.000 km. Le pastiglie vanno sostituite quando raggiungono uno spessore inferiore ai 3 – 4 mm. In genere, se sentite i freni che fischiano, potrebbe essere un problema alle pastiglie, al disco o semplicemente una questione di umidità atmosferica, quindi non potete basarvi sul fischio emesso dai freni per decidere quando cambiare le pastiglie!

Sostituire pastiglie freni auto con fai da te

E’ possibile provvedere alla sostituzione delle pasticche dei freni con un’operazione fai da te. Sostituire le pastiglie dei freni da soli non solo è possibile ma anche facile.

In questo caso vi servirà:

  • Cric per sollevare l’auto.
  • Chiave inglese o svitatore automatico per smontare i bulloni delle ruote.
  • Chiave inglese 14, per smontare il “prigioniero della pinza”, un bullone che tiene ferma la pinza dei freni.
  • Nuove pastiglie dei freni.
  • Guanti.
  • Martello di gomma, vi servirà per esercitare pressione sulla chiave inglese.
  • Cacciavite.
  • Morsetto.

Se le viti sono particolarmente “dure” aiutatevi con il martelletto in gomma. Se i bulloni “girano a vuoto” potrebbe servirvi una pinza a pappagallo per tenere fermo l’aggancio sopra.

  • Smontate la ruota.
  • Smontate i due bulloni “prigionieri della pinza”.
  • Poggiate la pinza sullo scheletro della stessa ruota.
  • Rimuovete le vecchie pastiglie aiutandovi un Cacciavite.
  • Aprite il vano motore. Svitate il tappo del liquido dei freni così per liberare la pressione e poter rimontare la pinza.
  • Rimontate le pastiglie a incastro iniziando dai fermi metallici che escono in dotazione con le nuove pinze.
  • Le pastiglie dei freni vanno montate a incastro.
  • Applicate la piastra metallica, sempre a incastro.
  • Con il morsetto, stringete la pinza dei freni e rimontate.

Per le istruzioni complete potete vedere il video che segue.

Sostituire pastiglie dei freni auto, costi

Il costo di sostituzione pastiglie freni auto dipende molto dall’officina in cui ci rechiamo per ottenere questo servizio. Proseguiamo gradualmente e vediamo quanto costa sostituire le pastiglie dei freni auto sia se la sostituzione viene fatta in autonomia, sia se la sostituzione viene fatta da un meccanico.

Quanto costa sostituire le pastiglie dei freni auto con il fai da te

Se non avete un cric sollevatore auto, dovrete comprarlo e la prima spesa ammonta a 20 euro. Potete scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze alla pagina cric sollevatore auto.

Poiché non ci saranno costi di manodopera, l’unica spesa da coprire corrisponde al prezzo delle stesse pastiglie dei freni. Qui il costo varia in base al modello ma soprattutto anche al rivenditore. Su Amazon è possibile trovare pastiglie per freni auto a prezzi molto bassi dettati dall’elevata concorrenza del mercato online. Gli ricambisti, sopratutto nelle piccole città, non hanno molta concorrenza e quindi tendono a aumentare i prezzi.

Link utili da Amazon: pagina dedicati ai ricambi auto

Nella pagina dedicata ai ricambi auto vi abbiamo ricercato diversi modelli di pastiglie per i freni, quindi visitando la pagina potete farvi un’idea del prezzo delle pastiglie.

Per un’auto Alfa Romeo Sportwagon o una Fiat Punto, bastano pastiglie da 20 euro. Per una Lancia Y, una Fiat 600 o una vecchia Panda, le pastiglie dei freni si comprano con 16 euro!

Totale spesa: sollevatore auto + pastiglie di ricambio = meno di 50 euro.

In pratica, chi provvede alla sostituzione fai da te se la cava con un budget di 40 – 50 euro. La spesa diminuisce se siete già dotati di un robusto cric per sollevare l’auto.

Quanto costa farsi sostituire le pastiglie dei freni
Tutto dipende dall’officina meccanica in cui vi recate. Un concessionario ufficiale non vi chiederà meno di 160 euro per coprire il costo del pezzo di ricambio (pastiglie) e la manodopera.

Una buona alternativa al concessionario ufficiale sono le catene come Tufano gomme che possono offrire la sostituzione pastiglie a prezzi piuttosto accessibili. Qui il prezzo richiesto ammonta a circa 70 euro.

L’unico inconveniente, se vi recate da un meccanico, è che non avete la massima libertà nella scelta del pezzo di ricambio quindi siete obbligati a scegliere il prodotto che vi danno oltre che a sottostare al listino per la manodopera.

Pubblicato da Anna Sepe il 24 febbraio 2017