Freni che fischiano: cause e soluzioni

freni che fischiano

Freni che fischiano: cause e soluzioni. Come eliminare questo fastidioso problema e cosa fare quando le pastiglie dei freni sono nuove o usurate.



Freni che fischiano: possibili cause

Il fischio dei freni è un problema molto comune che si presenta soprattutto in primavera – estate, quando le temperature iniziano a salire e le componenti dei freni sono più facili a surriscaldarsi: è lo sfregamento tra le pasticche dei freni e il disco che provoca quel fastidioso rumore. Anche la pioggia (in generale l’acqua) può intensificare i problemi di attrito tra disco e pastiglie dei freni.

Il prolungato contatto tra le pastiglie dei freni e il disco (per esempio, mentre percorriamo una discesa molto ripida) può  innescare un fenomeno di cristalliazzione delle pastiglie dei freni che a sua volta causerà l’ovalizzazione del disco. Per evitare che un disco si possa usurare a causa di pasticche consumate, è importate procedere con puntuali sostituzioni delle pastiglie dei freni.

Può capitare, però, che i freni continuano a fischiare anche se le pastiglie sono appena state sostituite e il disco è integro. Nel paragrafo successivo scopriremo il perché.

Perché le pastiglie dei freni nuove fischiano

In commercio troviamo pastiglie dei freni composte da una pasta frenante dura che causa un eccessivo attrito con disco e quindi quel fischio. La pasta frenante che ricopre le pastiglie dei freni si irrigidisce eccessivamente durante i lunghi periodi di degenza nei magazzini. La parte che diventa più dura è quella ai margini delle pastiglie, verso gli angoli. Nel paragrafo successivo scopriremo la soluzione a questo problema.

Freni che fischiano: soluzioni

Come premesso, le cause possono essere differenti in base allo stato di usura delle pastiglie dei freni e degli stessi dischi. In questo paragrafo esamineremo diverse soluzioni in base alle circostanze.

– Pastiglie dei freni consumate o disco usurato

Se le pastiglie sono consumate, la soluzione più immediata consiste nella loro sostituzione. Se è vero che è importate sostituire le pastiglie dei freni, è altrettanto corretto affermare che è inutile sostituirle se poi i dischi sono consumati.

Un disco usurato non presenta più una superficie uniforme: si forma un solco sul disco che aumentai i tempi di frenati, genera il fastidioso fischio o può minare la sicurezza del veicolo. Per tutte le informazioni circa la sostituzione dei dischi consumati e sui costi delle pastiglie dei freni, vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento intitolato Pastiglie dei freni. Nella pagina non mancheranno tanti consigli su come capire quando sostituire il disco e le pastiglie dei freni.

– Pastiglie dei freni nuove che fischiano

Nel paragrafo precedente vi abbiamo spiegato la causa, ora vi diremo come risolvere il problema.

Con il fai da te

Prima di montare le pastiglie nuove, bisognerebbe smussarne gli angoli. Poggiate le pastiglie nuove sul banco da lavoro e con una lima, smussate gli angoli che andranno a contatto con il disco. Sono gli angoli che tendono a diventare eccessivamente duri e a causare il fischio.

Con prodotti antifischio

Poiché si tratta di un problema molto comune che si verifica sulle auto e moto, i produttori hanno iniziato a proporre delle paste antigrippaggio che agiscono ad alte temperature per consentire alle pastiglie dei freni di bloccare il disco della ruota senza produrre fischi.

Tra i migliori prodotti in commercio (molto facile da applicare) vi segnaliamo l’Antifischio per Freni Arexons, proposta su Amazon al prezzo di 14,05 euro con spedizione gratuita. Questa pasta non solo vi risolverà il problema dei freni che fischiano ma proteggerà le pastiglie dei freni dall’usura, dalla corrosione e dalle alte temperature andando a preservare l’integrità del disco.

Freni che fischiano quando piove

Anche la pioggia può impattare negativamente sul meccanismo d’azione dei dischi. In realtà, più che alla pioggia, il problema è legato all’acqua, infatti il problema dei freni che fischiano potrebbe verificarsi anche a seguito del lavaggio dell’auto.

In questo contesto vi consigliamo l’impiego della pasta antifischio per freni (la pasta Arexons è stata formulata appositamente per resistere all’acqua). Le paste antifischio per freni sono utili anche quando i freni fischiano in retromarcia.

Può essere utile: eliminare il fischio dai freni

Pubblicato da Anna Sepe il 7 maggio 2016