Sigle pneumatici e velocità massima

sigle pneumatici velocità

Continuano i nostri articoli su come leggere le sigle dei pneumatici auto e moto. Nell’articolo “Sigle pneumatici, capirle per scegliere meglio” vi abbiamo spiegato il significato di ognuna delle sigle presenti sulle gomme. In questa pagina ci soffermeremo su quelli che sono le categorie velocità riportandovi, tra le altre cose, la tabella delle velocità pneumatici.

Le sigle dei pneumatici vanno a descriverne le caratteristiche rilevanti quali dimensioni fisiche (larghezza, altezza, diametro del cerchione), le caratteristiche prestazionali come la velocità massima ammissibile e il massimo carico, le caratteristiche costruttive come struttura, camera d’aria, settimana e anno di costruzione.

Tra le sigle presenti sulle gomme, quella che indica velocità massima ammissibile è l’ultima. Il codice della velocità massima ammissibile di uno pneumatico è indicato dopo la capacità di carico che viene a sua volta dopo il diametro dello pneumatico che segue i codici R o ZR (in base alla tipologia di pneumatico).

Parlando di sigle pneumatici e velocità, vi diciamo subito che uno pneumatico che presenta il codice ZR significa che la sua velocità massima ammissibile è superiore ai 240 km/h. Il codice R è quasi sempre presente e indica uno pneumatico a struttura radiale.

Sigle pneumatici e velocità massima ammissibile

L’ultimo codice che troviamo tra le sigle pneumatici indica la cosiddetta “categoria di velocità”. Parliamo, questa volta, di un codice alfabetico che, secondo una tabella, indica la velocità massima alla quale può essere usato lo pneumatico.

Come viene stabilita la velocità massima ammissibile per gli pneumatici?
Durante le prove di omologazione, il costruttore testa i limiti della gomma prodotta. In particolare, nelle prove di omologazione, questa velocità viene mantenuta per 20 minuti alla fine dei quali lo pneumatico non deve presentare danni.

In base all’ultima lettera che troverete tra le sigle pneumatici, avrete una gomma con velocità massime differenti. In particolare, il codice velocità per gli pneumatici va dalla velocità limite di 120 km/h (indicata con la lettera L) alla velocità limite di 300 km/h indicati con la lettera Y o Z.

Tabella velocità pneumatici e codici

  • – Codice categoria velocità L —> Velocità massima 120 km/h
  • – Codice categoria velocità M —> Velocità massima 130 km/h
  • – Codice categoria velocità N —> Velocità massima 140 km/h
  • – Codice categoria velocità P —> Velocità massima 150 km/h
  • – Codice categoria velocità Q —> Velocità massima 160 km/h
  • – Codice categoria velocità R —> Velocità massima 170 km/h
  • – Codice categoria velocità S —> Velocità massima 180 km/h
  • – Codice categoria velocità T —> Velocità massima 190 km/h
  • – Codice categoria velocità U —> Velocità massima 200 km/h
  • – Codice categoria velocità H —> Velocità massima 210 km/h
  • – Codice categoria velocità V —> Velocità massima 240 km/h
  • – Codice categoria velocità W (oppure Z) —> Velocità massima 270 km/h
  • – Codice categoria velocità Y (oppure Z) —> Velocità massima 300 km/h

Pubblicato da Anna Sepe il 22 maggio 2015