Seat Leon ST, prezzi e caratteristiche della station wagon

Dopo la bi-fuel metano/benzina, la Seat Leon, è in pronta consegna da questo gennaio al prezzo, per la Leon ST, di 26.650 euro. La Seat Leon ST sfoggia una velocità massima di 228 km/h e un motore che raggiunge la coppia massima di 380 Nm a 1.750 giri.

Il motore è un 2.’ co 184 CV, il prezzo del bollo di un’auto simile ammonta mediamente a 290 euro. La più grande novità di questo aggiornamento di gamma è l’introduzione di una Leon Station wagon che offre la massima spaziosità con il minimo ingombro.

La Seat Leon ST, rispetto alla berlina, è maggiorata di soli 27 centimetri e arriva a offrire un bagagliaio di 1.470 litri con configurazione a due posti e 587 litri senza sacrificare la seduta posteriore. Gli schienali si abbattono molto agilmente e l’accessibilità al vano consente il carico di grossi oggetti senza difficoltà.

L’abitacolo vede rifiniture e materiali esenti da critiche, i passeggeri hanno molto spazio a disposizione e di certo gli occhi non cadranno su elementi plastici di bassa qualità: la parte superiore della plancia è rivestita in plastica morbidissima e di alta qualità, tutte le finiture sembrano essere ben curate.

Il motore, come già accennato è un 2 litri TDI da 184 CV (chi vuole fare un po’ di economia può risparmiare sul prezzo di acquisto con una versione da 150 CV) che, in optional* con la modalità Sport, vede un’accelerazione migliorata che regala il massimo piacere di guida.

L’unica pecca dell’auto è data dalle sospensioni: certo, sono rigide al punto giusto per percorsi in autostrada ma quando si capita nel centro urbano, tra buche e tombini, l’auto è fin troppo rigida.

Chi vive al Sud (dove il fondo stradale spesso si trasforma in un percorso a ostacoli) piuttosto che rinunciare alla Seat Leon ST dovrebbe sacrificare qualche cavallo e scegliere un propulsore 1.600 TDI da 105 CV, il guadagno economico si vedrà fin da subito, in primis con il prezzo di acquisto che scende a 21.900 euro e poi sui costi di gestione dove il sistema start e stop contribuisce a garantire una buona efficienza del carburante.

*optional: la modalità di guida sport si può avere aggiungendo alla Seat Leon ST il pacchetto Dynamic Pack che offre tre differenti modalità di guida e sterzo progressivo. Parlando della versione Station Wagon, è disponibile, però, solo sul top di gamma da 184 CV e prevede un esborso extra di circa 750 euro.

Pubblicato da Anna Sepe il 9 dicembre 2013