Range Rover Evoque Convertibile ti porta ovunque

convertibile evoque

Il Range Rover Evoque è il primo SUV compatto, di fascia alta, a debuttare nei panni di una Cabrio. Parliamo del Range Rover Evoque Convertibile che è arrivato impetuoso sul mercato e con la sua trazione 4×4 promette di portarci ovunque!

Il brand Land Rover è da sempre emblema di lusso, anche in versione cabrio, ci basterà pensare che nelle scene di apertura del film di James Bond Operazione Piovra (era il 1983), l’affascinante spia era al volante di una Range Rover cabriolet personalizzata; negli ultimi 30 anni la casa automobilistica ne ha macinati di chilometri e oggi la Evoque Convertibile si pone a un pubblico di nicchia che vuole godersi qualunque avventura a cielo aperto, senza alcuna cornice.

In un famoso libro “Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta di Robert M. Pirsig” si afferma che:

“Se fai le vacanze in motocicletta le cose assumono un aspetto completamente diverso. In macchina sei sempre in un abitacolo; ci sei abituato e non ti rendi conto che tutto quello che vedi da quel finestrino non è che una dose supplementare di TV. Sei un osservatore passivo e il paesaggio ti scorre accanto noiosissimo dentro una cornice. In moto la cornice non c’è più. Hai un contatto completo con ogni cosa. Non sei uno spettatore, sei nella scena, e la sensazione di presenza è travolgente”

Il Range Rover Evoque convertibile porta il medesimo concetto di libertà nel mondo Automotive. Forse il paragone con la vita in motocicletta è un po’ troppo audace ma rende bene il concetto di libertà e panoramica a 360° che si può ottenere dal suv drop top Evoque.

range rover evoque decapottabile
Range Rover Evoque Convertibile, caratteristiche

Il design della Range Rover è rimasto invariato, i progettisti Land Rover hanno “semplicemente” eliminato il tetto, sostituendolo con una sofisticata capote in tessuto.

Gli automobilisti possono scegliere tra due diversi allestimenti, SE Dynamic o HSE Dynamic. Entrambi i modelli vantano linee grintose, un paraurti anteriore profondo, grandi prese d’aria e sottili fendinebbia a LED. Nell’insieme, il look del Range Rover Convertibile è dinamico, imponente e aggressivo quanto basta.

La capot della Range Rover Convertibile si può azionare con un interruttore posto nella console centrale. Il comando va ad azionare anche se l’auto è in movimento: la capot può essere aperta con l’auto in corsa fino alla velocità di 48 km/h. La capot è realizzata con un materiale tessile disposto a ventaglio che consente i movimenti di apertura e chiusura con la massima agilità.

range roveR evoque convertibile

La Evoque Convertibile non solo è una chicca di stile, grazie alle tecnologie (opzionali) Terrain Response e l’All-Terrain Progress Control, la vettura è in grado di offrire massime prestazioni su qualsiasi tipo di fondo stradale, anche su quelli più difficili.

La Evoque Convertibile non teme neanche le strade allagate: grazie ai sensori di guado (opzionali e non di serie) la vettura riesce a fornire i dati, in tempo reale, sulla profondità dell’acqua. I sensori misurano la profondità dell’acqua, in particolare bisognerà prestare attenzione alla distanza tra il punto toccato dai pneumatici e il sistema di ingresso e di uscita dell’aria del motore.

Range Rover Evoque Convertibile, interni

A bordo non mancano tecnologie in grado di garantire comfort, come i sedili con sistema di riscaldamento e raffreddamento integrato e linee con inserti e materiali di pregio.

L’abitacolo, già spazioso di suo, è reso ancor più vivibile e luminoso dall’assenza del tetto. A bordo della Evoque convertibile non mancano tecnologie di livello superiore come il sistema di infotainment inContro Touch Pro dotato di connettività 3G integrata. Per tutte le informazioni sulla #EvoqueConvertibile vi invitiamo a visitare la pagina ufficiale Land Rover.




Pubblicato da Anna Sepe il 18 settembre 2016