Porsche Cayenne GTS

Porsche Cayenne GTS

La potenza in un Super Suv è tutto? La nuova Porsche Cayenne GTS ha 420 Cv, non è la più potente ma di sicuro la più divertente, perché è stata sviluppata per assomigliare ad una vettura da pista: costa 93.488 Euro.

GUARDA LE FOTO: Porsche Cayenne GTS

Porsche Cayenne, una auto strana lo è già. Nonostante la crisi si vende bene versione base,  si desidera tanto in quella Turbo e si aspetta la primavera 2013 quando debuttera’ la Turbo S, quella da 155.000 Euro di listino e 550 Cv di potenza per tenere testa a Mercedes ML 63 AMG  e BMW X6 M sul record di Suv più potente del pianeta. E se nel frattempo Porsche rispondesse anche con i fatti anziché solo con i cavalli?

Pronta per i palati più sofisticati c’è una Cayenne più vicina che mai allo spirito originario della casa di Stoccarda, un Super Suv con la sigla GTS che sta per potenza gestita e messa su strada bene, non solo a colpi di motore ma con un pacchetto fatto per la guida coinvolgente che chiama in causa la tenuta di strada e le sospensioni, prima di tutto.

La carrozzeria incassa delle finiture specifiche in nero, passaruota e minigonne abbondantemente maggiorate, frontale prelevato dalla Turbo e spoiler biplano in coda, cerchi addirittura da 21 pollici. All’interno troviamo rivestimenti in Alcantara e nuovi sedili a guscio, quattro in tutto per quanti sono i passeggeri.

Cosa rende così speciale e divertente la GTS? Il lavoro certosino sull’assetto, assai vicino a quello di una vettura da pista e che si basa sul sistema Porsche Active Suspension Management, ovvero le sospensioni attive e intelligenti della casa tedesca che qui riescono ad abbassare la vettura di 24 mm. La Porsche Cayenne GTS è agile in curva come pesasse la metà delle 2 tonnellate che invece mette sulla bilancia , ha uno sterzo precisissimo e tutta la velocità nelle reazioni che ti aspetteresti da una vettura ben diversa, più bassa e che quindi non tende a dondolare ad ogni cambio di direzione come è un classico per i SUV.

Altra novita’ di Porsche Cayenne GTS sta nel motore 4,8 litri V8 benzina aspirato, la cui potenza è salita dai 400 Cv del Cayenne S ad una quota “modesta” di 420 Cv, quel che basta per garantirsi una accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi sfruttando appieno il cambio automatico a 8 rapporti con nuove regolazioni ancora più sportive. La velocità massima è di 261 orari , i consumi medi a quota 10,7 litri per  100 km e la rabbia tanta, ma non solo dove ti aspetti.

La Cayenne, anche questa GTS, resta infatti una auto strana, un SUV con invece trazione integrale permanente che ha il blocco dei differenziali, una particolarità tecnica che significa come le 4 ruote motrici possono affrontare anche terreni molto scivolosi e perfino guadare un torrente senza scomporsi più di tanto.

Pubblicato da Gianluigi Giannetti il 12 dicembre 2012