Patente deteriorata, come richiedere il duplicato

Patente deteriorata? Se sul documento non sono identificabili  estremi del documento di riconoscimento, dati anagrafici, data di scadenza, foto,  la patente deve intendersi distrutta onde evitare il ritiro del documento e una sanzione pecuniaria in caso di controllo su strada da parte degli agenti di polizia. A tal proposito vi illustrerò cosa occorre e cosa fare per richiedere il duplicato della patente di guida.

Patente deteriorata, documenti necessari

  • Modulo duplicato patente
  • 2 Foto tessera  di cui una autenticata su fondo chiaro: devono essere recenti, nitide, identiche, a capo scoperto. Non sono accettate fotografie stampate su carta termica
  • Attestazione versamenti
  • Copia fronte-retro patente
  • Fotocopia del codice fiscale rilasciato dall’Agenzia delle Entrate o del tesserino sanitario attestante il suddetto codice fiscale.

Patente deteriorata, scadenza illegibile

Se la patente deteriorata è scaduta di validità o non è leggibile la data di scadenza bisogna allegare anche:

  • Certificato medico in bollo con foto, e rispettiva fotocopia, rilasciato dalle autorità sanitarie previste dall’art. 119 del Codice della strada.

Patente deteriorata, pagamenti da fare

  • Versamento di € 9,00 sul c/c 9001
  • Versamento di € 32,00 sul c/c 4028

Patente deteriorata, richiesta
Compilate l’apposita domanda di duplicato della patente di guida: dovrete inserire tutti i dati richiesti e firmare nell’apposito spazio.  Il modulo è facilmente reperibile online: basterà stamparlo da casa. In alternativa potete recarvi presso gli uffici della motorizzazione o presso le autoscuole.
Dopo che avete preparato tutta la documentazione, dovrete presentarla presso l’Ufficio della motorizzazione civile della propria provincia: potete delegare qualcun altro, con apposita delega corredata di fotocopia della vostra carta d’identità. In alternativa potete procedere tramite un’autoscuola autorizzata.: ciò comporterà una spesa per commissioni. Insieme ai documenti indicati, dovrete esibire anche la patente deteriorata.
Consegnata la documentazione, dovrete aspettare che l’Ufficio provveda ad emettere il duplicato della patente di guida.

E nel frattempo potrò guidare? Al momento della consegna della documentazione, vi verrà rilasciato  un foglio provvisorio, che vi permetterà di guidare.

 

Pubblicato da Anna Sepe il 22 luglio 2014