Mazda 3 2014, prezzi e allestimenti

Chi desidera un’auto capiente dalla guida vivace può trovare ciò che cerca nella Mazda 3 2014 che con il nuovo motore 2.2 biturbo diesel concede prestazioni quasi da sportivetta: 210 km/h è la velocità massima e lo scatto da 0 a 100 km/h è coperto nel giro di 8 secondi. Il motore a gasolio con iniezione common-rail offre bassi consumi: 20,4 km con un solo litro di diesel.

La potenza di 150 CV in un’omologazione Euro 6 che si spinge con forza da 1800 giri fino a oltre 5.000! Le prestazione delle componenti meccaniche trovano corrispondenza nell’estetica: la nuova Mazda 3 ha un aspetto solido e slanciato.

Il look è reso tenace dalle linee nette che scorrono sulla carrozzeria, dal frontale deciso, dal cofano lungo e dai fari sottili e spigolosi. Il retro dell’auto è altrettanto muscoloso e con l’allestimento Exceed non mancano i fanali a LED. L’allestimento Exceed prevede una dotazione di serie da fare invidia ad altre auto con allestimento top di gamma.

L’allestimento Exceed costa 1.900 euro in più della Evolve ma di serie offre sensori parcheggio anteriori e posteriori, fari bixeno con abbaglianti automatici e i cerchi da 18″. Con 1.200 euro si aggiunge il pacchetto i-Activense Technology dove non manca un cruise control adattativo che mantiene una velocità crociera e una distanza di sicurezza preimpostata, non manca un sistema che segnala al pilota che sta involontariamente cambiando la corsia.

Sempre in campo di sicurezza, di serie l’Exceed offre sei airbag, abs, esp, frenata automatica di emergenza a bassa velocità (comoda in caso di parcheggi estremi), sistema di monitoraggio dell’angolo cieco e, molto utile per tenere fronte alla scarsa visibilità posteriore, il pilota può contare su una telecamera posteriore di retromarcia.

La nuova Mazda 3 2014, sempre con allestimento Exceed, offre clima bizona con bocchette posteriori, navigatore con schermo a sfioramento da 7″, radio CD e MP3 con ingressi dedicati Aux e USB, sedili riscaldabili, vivavoce e volante multifunzionale. Gli interni riprendono lo stile sportivo della carrozzeria, i sedili sono ben rifiniti e avvolgenti, la plancia fila sottile e le plastiche sembrano morbide a eccezione di quelle del tunnel e della consolle: un po’ troppo rigide!

La nuova Mazda 3 è in commercio da novembre 2013 anche se i tempi di attesa per le consegne sono di 60 giorni, può essere acquistata a un prezzo di 23.400 euro per l’allestimento entry-level, il prezzo per la versione Exceed con motore 2.2 biturbo da 150 CV è di 25.700 euro.

Un ottimo rapporto qualità prezzo se consideriamo la concorrenza: 31.100 euro per la Honda Civic 2.2 iDTEC Executive, 28.600 euro per l’Alfa Romeo Giulietta 2.0 JTDm… l’unica che regge bene il confrono è l’Opel Astra versione cosmo, il prezzo è di 25.100 euro.

Pubblicato da Anna Sepe il 8 novembre 2013