Il liquido refrigerante dell’auto

liquido refrigerante auto

Che cosa è il liquido refrigerante dell’auto? Quanti modelli ne esistono e quale è il prodotto migliore? In questa pagina vi daremo informazioni su come scegliere il miglior liquido refrigerante auto.

Un tempo, nei radiatori delle auto si usava solo l’acqua come vettore liquido per raffreddare il motore. Oggi, sul mercato, esistono diversi tipi di liquido refrigerante auto perché usare solo l’acqua sarebbe controproducente per la salute dei motori: i propulsori di nuova generazione necessitano di un fluido capace non solo di abbassare il punto di congelamento a -20°C, ma anche di portare il punto di ebollizione molto più in alto dei 100 gradi centigradi.

Il liquido refrigerante dell’auto si comporta come un autentico antigelo già pronto all’uso. Quando la spia di bordo segnala la necessità di nuovo liquido refrigerante, dovrete provvedere al rabbocco o, in casi specifici, alla sostituzione della formulazione già presente.

Quanti tipi di liquidi refrigeranti esistono? 
In commercio vi sono un gran numero di antigelo che differiscono tra loro in base alla formulazione o semplicemente per il colore.

Come scegliere il liquido refrigerante per l’auto
Per capire quale liquido refrigerante per auto comprare, vi forniremo una panoramica descrittiva sui vari tipi di antigelo presenti sul mercato.

Liquido refrigerante auto di colore blu o tendente al verde smeraldo
Il liquido refrigerante per auto di colore blu o verde scuro, ha un pH basico ed è indicato se avete un’auto dal motore piuttosto datato.

Questo prodotto è a base di glicolo e additivi inorganici. Il costo è molto accessibile, una confezione da un litro ha un costo che va dai 6 agli 8 euro.

Adatto per: motori datati – motori con monoblocco di ghisa

Liquido refrigerante auto di colore giallo
Nei liquidi refrigeranti di colore giallo, alcuni additivi sono stati sostituiti con inibitori della corrosione organica. Per questo motivo, i liquidi refrigeranti di colore giallo sono stati soprannominati “ibridi”. Sono indicati su propulsori più moderni.

La tecnologia ibrida vede impiegare una miscela di additivi specifici antischiuma e anticavitazione. I prezzi per questo prodotto vanno dagli 8 ai 10 euro per un flacone da un litro.

Adatto per: motori moderni – adatto anche a motori con monoblocco di alluminio

Liquido refrigerante auto di colore rosso o arancione
Parliamo di liquido refrigerante totalmente organico. Si tratta del prodotto più innovativo attualmente presente in commercio. Questo tipo di liquido refrigerante auto è più adatto ai motori ad alte prestazioni.

Questo liquido non è facile da reperire nei centri commerciali e presso rivenditori specializzati (ricambisti) ha un prezzo medio di circa 13 euro per litro.

Adatto per: motori ad alte prestazioni, motori moderni benzina e gasolio

Come scegliere il liquido refrigerante giusto
Una sola raccomandazione, non mescolate i liquidi di formulazione diversa tra loro. Purtroppo, alcuni produttori, hanno adottato colori diversi quindi, l’unico modo per versare nel motore il liquido refrigerante giusto consiste nell’affidarsi alle indicazioni prescritte direttamente dal costruttore; se il liquido refrigerante che avete ha un colore non elencato nel presente articolo, per sapere come scegliere quello giusto date un’occhiata al libretto di manutenzione della vostra vettura.

Altre informazioni sono reperibili nel nostro approfondimento dedicato al liquido del radiatore.

Pubblicato da Anna Sepe il 11 maggio 2015