Freemont Black Code

La Fiat Freemont Black Code sembra essere il fiore all’occhiello della gamma Freemont. Il prezzo della Freemont Black Code parte da 33.300 euro con cambio meccanico e motorizzazione a gasolio con propulsore 2.0 multijet 16v da 170 cavalli. Il prezzo sale con il cambio automatico della versione AWD che con la medesima motorizzazione si porta a casa con 36.850 euro.

La Fiat Freemont Black Code, ha ricco equipaggiamento di serie va ad aggiungere una lista di accorgimenti stilistiche che fanno la differenza in termini estetici. Tanto per iniziare, la vernice metallizzata è di serie (sulle altre versione le tinte metallizzate si fanno pagare 720 euro, altrimenti bisogna accontentarsi del bianco pastello) e le finiture nero lucide sono davvero tante: si parte dai cerchi in lega da 19″, dalla griglia frontale, le calotte degli specchietti e le cornici dei fari.

GUARDA LE FOTO DELLA FIAT FREEMONT

Le maniglie sono in tinta con la vettura, lo skid plate è nero così come le barre del tetto in linea con lo stile Black Code. A queste finiture estetiche si aggiunge un equipaggiamento di serie molto interessante: i cerchi in lega da 19″ hanno pneumatici M+S 225/55, gli interni sono total black, rigorosamente in pelle nera, il sistema multimediale con schermo touch da 8,4 pollici integra navigatore satellitare e lettore DVD, l’impianto audio Alpine è da 368 Watt, i sedili sono riscaldabili, il sedile del pilota si regola elettricamente, i sensori parcheggio possono contare su una telecamera posteriore, i sedili sono a scorrimento e il “clima” è un automatico trizona (per approfondire l’allestimento di serie disponibile su tutta la gamma Freemont, compresa la versione Black Code, vi rimandiamo all’articolo dedicato).

GUARDA LE FOTO DELLA FIAT FREEMONT

Come già accennato in premessa, chi vuole una Freemont Black Code può scegliere tra la variante 2.0 Multijet II 170 CV a trazione anteriore con cambio manuale oppure a trazione integrata con la versione 4WD che offre il cambio automatico. L’aumento di prezzo rispetto alla versione Lounge da cui deriva è contenuto in 1.000 euro.

Freemont Black Code, gli optional
Al già ricco allestimento di serie si possono scegliere diversi optional. Il più interessante è senza dubbio il tetto apribile elettricamente, con il quale, il prezzo aumenta di 520 euro. Il sistema di intrattenimento di bordo si può arricchire con l’Entertainment Video System che prevede due schermi posteriori da 9 pollici con telecomando e cuffie wireless, ottimo per intrattenere i più piccoli della famiglia durante i viaggi più lunghi: si paga 820 euro.

GUARDA LE FOTO DELLA FIAT FREEMONT

Pubblicato da Anna Sepe il 14 febbraio 2014