Costo CQC per rilascio o rinnovo

CQC costo

CQC, costo per rilascio o rinnovo. A quanto ammonta il prezzo e come si consegue. Tutte le informazioni su come ottenere il cqc e il suo rinnovo. Dal corso organizzato al conseguimento da privatista.

In questo articolo parleremo della Carta di qualificazione del Conducente o CQC. Si tratta di un certificato necessario per la professione di trasportatore così come spiegato in seguito.

CQC, a cosa serve e quando è obbligatorio

Il CQC è una sorta di licenza, indispensabile per tutti coloro che intendono usare la patente C, D, C+E e D+E per lavoro.

Esistono due tipi di CQC e possono essere obbligatori a seconda dei casi. Chi trasporta merci con veicoli dal peso superiore alle 3,5 tonnellate, dovrà richiedere la CQC merci. Chi trasporta viaggiatori con mezzi adibiti al trasporto di più di 9 persone (autobus, pullman) dovrà richiedere la CQC persone.

Per conseguire il CQC per il trasporto merci basta avere la maggiore età (anche se poi per la patente C è necessario aver compiuto 21 anni). Per ottenere il CQC per il trasporto di persone sarà necessario aver compiuto 21 anni, anche se per il conseguimento della patente D è necessaria l’età anagrafica di 24 anni.

CQC, quando non è obbligatorio

Il CQC rappresenta l’abilitazione per guidare a livello professionale. Tale abilitazione NON è necessaria per i veicoli delle categorie A o B.

Chi guida un taxi o un piccolo bus (fino a 9 posti totali e fino a 3,5 tonnellate) non necessita di alcun tipo di CQC.

Ancora, non sono soggetti all’obbligo di avere il CQC, i conducenti di autoveicoli per il trasporto di persone o cose (veicoli commerciali) che operano in conto proprio e che eseguono un trasporto privato. In quanto appena detto vi è un eccezione: se chi svolge un trasporto per conto proprio ha come attività prevalente la guida (verificabile dalle ore di guida segnalate dal tachigrafo) sarà soggetto a ottenere il CQC.

In pratica, chi ha un’azienda e ha una patente per i camion e usa i suoi camion in proprio per trasportare merci dal punto A al punto B, può farlo ma solo se la condizione del mezzo non è l’attività prevalente della sua azienda.

CQC da privatista

Per alleggerire il costo patente C o i costi relativi al conseguimento di qualsiasi patente di guida, è spesso consigliato l’azione da privatista. Agendo da privatista si esegue l’esame bypassando ogni corso offerto dalle autoscuole.

Purtroppo con il CQC ciò non è possibile. La direttiva 2003/59/CE impone che è necessario seguire un corso di formazione iniziale e superare l’esame finale. Non solo, per mantenere la CQC sarà poi obbligatorio seguire, ogni 5 anni, un corso di aggiornamento così da garantire il periodico rinnovo.

Purtroppo, anche se la Carta di qualificazione del Conducente viene rilasciata dall’Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile ed è la stessa motorizzazione a gestire gli esami, la normativa prevede l’obbligo di seguire corsi a pagamento.

CQC, corso

Il corso di formazione per ottenere il CQC è di due tipi: accelerato o ordinario. Con il corso accelerato si ottiene il CQC con limitazioni. Le limitazioni decadranno, automaticamente, dopo un determinato periodo di tempo. Il corso ordinario dà diritto al CQC senza alcuna limitazione.

I corsi per ottenere la Carta di qualificazione del Conducente sono organizzati da autoscuole ed enti accreditati. Sono composti da una parte comune per tutti gli autotrasportatori e un secondo modulo specifico destinato alla Carta di qualificazione del Conducente per trasporto merce o per trasporto persone.

Il corso conta su una parte di scuola guida, un modulo di autotrasporto e una specialistica medicaChi possiede già l’attestato di autotrasportatore può saltare il modulo relativo all’autotrasporto. In più chi ha già conseguito uno dei due tipi di CQC, potrà saltare la parte generica.

CQC, costo

Quanto costa la Carta di qualificazione del Conducente? Nota dolente è il prezzo per ottenere questo documento. Il prezzo varia molto da città in città, quindi consigliamo di speculare per ottenere un costo quanto più basso possibile perché la carta che rilasciano è la stessa ovunque!

  • Costo CQC Trasporto persone: va da 800 euro fino a 1.500 euro.
  • Costo CQC Trasporto merci: va da 2.000 euro fino a 4.000 euro.

L’esame per ottenere la Carta di qualificazione del Conducente si potrà sostenere solo dopo aver seguito un corso teorico di 260 ore e un corso di pratica con 20 ore di guide.

CQC, rinnovo

Il rinnovo va eseguito ogni 5 anni. Anzi, prima di ogni scadenza il professionista dovrà preoccuparsi di rinnovare la Carta di qualificazione del Conducente: il rinnovo si potrà eseguire entro 18 mesi che precedeono la data di scadenza. Nel rinnovare in anticipo il CQC, vale la data del precedente rilascio quindi non si perdono preziosi mesi.

Pubblicato da Anna Sepe il 31 luglio 2017