Come verificare i punti della patente

Il titolare può verificare i punti residui della patente consultando la pagina web del portale dell’automobilista (vedi link utili) oppure telefonando alla linea dedicata. La patente a punti è entrata in vigore il primo luglio 2003, da allora, agli automobilisti sono stati attribuiti 20 punti che possono sia aumentare (fino a un massimo di 30 punti totali) sia diminuire in risposta alle infrazioni del codice della strada. In base alla “gravità” delle infrazioni ci sarà una proporzionale decurtazione dei punti. Oggi vedremo in dettaglio come verificare i punti della patente online, al telefono o con app per smartphone compatibili sia con iPhone OS, sia con sistema operativo Android.

Come verificare i punti della patente online
Per verificare il saldo punti online, bisognerà accedere e registrarsi al Portale dell’Automobilista (Vedi link utili).
Per registrarsi al portale e accedere al proprio saldo punti patente basterà cliccare sulla voce “Registrati qui” presente in alto a sinistra appena sotto il box di Accesso Login. La registrazione al portale offre un servizio aggiuntivo: il titolare della patente potrà scegliere di ricevere delle notifiche via e-mail o SMS per essere allertato circa le variazioni dei punti patente, scadenza della revisione dell’auto e scadenza patente.

Dopo la registrazione, l’utente dovrà cliccare su “La mia scheda” e dalla voce “Documenti di Guida” selezionare “Estratto conto”. A questa voce saranno elencati tutti i movimenti circa i punti residui della patente.

Come verificare i punti della patente al telefono
In alternativa i punti possono essere verificati telefonicamente chiamando al numero 848 7827 82. La telefonata deve essere effettuata mediante rete fissa. La procedura di verifica del saldo punti patente è molto semplice, basterà seguire le istruzioni della voce guida che vi chiederà di:
Inserire la data di nascita (gg/mm/anno)
Inserire il numero di patente privo delle lettere
Premere cancelletto #

Purtroppo la telefonata non è gratuita!

Come verificare i punti della patente con applicazioni dedicate a Smartphone
La terza alternativa prevede il download di un applicazione gratuita messa a disposizione dal Portale dell’Automobilista e compatibile sia per iPhone OS che dispositivi mobili Android. L’app in questione si chiama iPatente e per utilizzarla sarà necessario essere iscritti al Portale dell’Automobilista per poter accedere con user e password scelti al momento della registrazione. L’App può essere scaricata gratis sia su AppStore sia su Google Play.

Link Utili | Il portale dell’automobilista

Pubblicato da Anna Sepe il 7 giugno 2013