Come superare l’alcool test

Vuoi superare l’alcool test? Allora guida da sobrio! Non esistono metodi attendibili per abbassare il tasso alcolemico e superare il tanto temuto alcool test. L’alcool test fissa a 0,5 la soglia dell’ubriachezza quindi restando a 0,4 non ci saranno sanzioni. Un consiglio valido per superare l’alcool test è quello di evitare “un ultimo giro”.

Di solito, prima di andare via da un locale si brontola qualcosa tipo “un’ultima bevuta e poi andiamo via”, si afferra un cicchetto contenente un superalcolico e boom, lo si manda giù di un colpo. Beh, a volte per superare l’alcool test sarebbe sufficiente evitare questo giro di troppo.

Come superare l’alcool test, cose da sapere

  • Bere molta acqua può aiutare a diminuire il tasso alcolemico, ma si parla di litri e litri d’acqua!
  • Non serve a nulla masticare caramelle alla menta, cipolle o liquirizie!
  • Paradossalmente, bere a stomaco pieno non farà altro che aumentare i tempi di smaltimento dell’alcool
  • Le forze dell’ordine non sono ingenue, pertanto possono farvi ripetere il test a distanza di 15 minuti per evitare un margine d’errore
  • L’elitometro non è uno strumento accurato. Se il l’alcool test risulta alterato ma siete lucidi e sobri potete incolpare lo strumento affermando di aver appena lavato i denti e adoperato del colluttorio. Sciacquandosi la bocca con del semplice collutorio l’elitometro segnerà un eccesso di alcool anche se l’utente in questione non ha bevuto neanche un goccio! In ogni caso dovreste essere davvero sobri e convincenti, ogni qualvolta l’alcool test risulta superiore a 0,50, il “presunto colpevole” potrà chiedere di essere trasferito in ospedale per effettuare esami del sangue; se l’ospedale è abbastanza distante e la trafila da fare per sottoporsi a esame ematico è lunga, l’alcool test definitivo con molta probabilità risulterà negativo, il “presunto colpevole” avrà avuto abbastanza tempo a disposizione da smaltire l’eventuale alcool ingerito.

Il modo più sicuro per superare l’alcool test è quello di non bere. Lo ripetiamo: la soluzione più semplice è scegliere a turno una persona della comitiva che per quella volta si limiterà a bere un solo drink così da poter guidare in tutta sicurezza e riportare tutti a casa sani e salvi. Se siete da soli, meglio chiamare un taxi che rischiare di investire qualcuno!

Quali sono le sanzioni per guida in stato d’ebrezza?
Sanzioni da 500 a 2.000 euro e conseguenze sulla licenza di guida.

Pubblicato da Anna Sepe il 11 luglio 2013