Come richiedere una visura al PRA

Come richiedere una visura al PRA. La visura al PRA è una verifica che consente di conoscere le informazioni giuridico-patrimonilai relative a un veicolo. Prima di comprare un’auto usata è opportuno richiedere una visura al PRA così da tutelarsi e scongiurare eventuali fregature.

Con una visura al PRA è possibile verificare:

  • se il veicolo è soggetto a ipoteche
  • se sul veicolo ci siano vincoli come eventuali sequestri, pignoramenti, fallimenti o fermi amministrativi
  • se il veicolo non sia stato cancellato / radiato dal PRA. Se il veicolo è stato cancellato dal PRA occorrerà richiedere una nuova immatricolazione (date un’occhiata su come immatricolare un’auto radiata) che, in caso di veicolo storico, sarà rilasciata solo se il veicolo rispetta le normative vigenti in tema di inquinamento ambientale e sicurezza.
  • grazie alla visura si potrà accedere a tutte le informazioni tecniche del veicolo quali:
    -marca
    -modello
    -numero di Telaio
    -cilindrata
    -cavalli e uso.
  • grazie alla visura si potrà accedere alle informazioni dell’intestatario del veicolo, infatti con una visura è possibile risalire al nome del proprietario dell’auto a partire dalla semplice targa. Si avrà accesso ai dati anagrafici dell’intestatario quali:
    -nome e cognome
    -data e luogo di nascita
    -indirizzo di residenza

Essendo il PRA un registro pubblico, chiunque abbia interesse può richiedere e ottenere i dati e le informazioni relative a qualsiasi veicolo iscritto.

Come richiedere una visura al PRA, di persona
E’ possibile richiedere una visura al PRA recandosi personalmente all’ufficio provinciale dell’ACI – Pubblico Registro Automobilistico (PRA) e compilando l’apposito modulo. La richiesta ha un costo di circa 8 euro.

Come richiedere una visura al PRA, online
La visura è un documento rilasciato dalla banca dati telematica del Pubblico Registro Automobilistico PRA ed è possibile richiederla online compilando semplici moduli. Vediamo cosa serve e compre procedere:

-Connessione a internet e accesso al ACI
-Carta di credito con un saldo disponibile di 8,83 euro per il pagamento della richiesta

Come procedere:
-Accedere al portare servizi.aci.it/Visure
-Compilare il modulo inserendo i vostri dati
Non occorre compilare il modulo per la fatturazione in quanto serve solo ai liberi professionisti e alle aziende che vogliono scaricare l’importo dovuto.
-Inserire la tipologia di veicolo e la targa
-Inserite il codice di sicurezza
-Effettuate il pagamento inserendo i dati della vostra carta di credito

Quanto costa la visura al PRA?
La richiesta online ha un costo di 8,83 euro.

Quando non è possibile richiedere una visura al PRA?
Non è possibile chiedere una visura di quei veicoli esclusi dal PRA come i ciclomotori di piccola cilindrata (50cc), i veicoli agricoli, gli autobus e le targhe di vecchio tipo immatricolate prima del 1993.

Pubblicato da Anna Sepe il 1 ottobre 2014