Come montare il telepass

Se siamo alla nostra prima esperienza col telepas, il dubbio immediato che sorge sarà circa il suo posizionamento, dove e come montare il telepass? Montare il telepass è facile e veloce. Sono certa che impiegherete più tempo a leggere questa guida che a montare il telepass sulla vostra auto!

Prima di proseguire con la guida, è doveroso ricordarvi che, secondo le nuove norme del codice della strada, in prossimità del telepass è doveroso rispettare il limite di 30 km/h. Questo per prevenire un tamponamento a catena o lo scontro con la sbarra qualora il sistema del telepass non dovesse funzionare. Le brusche manovre sono sempre da evitare, non solo per la vostra sicurezza ma anche per quella degli altri automobilisti.

Come montare il telepas, dove applicarlo
Il telepas va montato esattamente sul retro dello specchietto retrovisore. In prossimità di quei particolari “puntini neri”. La posizione è stata studiata per garantire la massima esposizione dei sensori telepass con il ricevente del casello. Le nuove auto hanno il parabrezza schermato e in prossimità dei puntini, le case automobilistiche lasciano un apposito spazio per il montaggio del telepass.

Come montare il telepass, dove non va tenuto
Il telepass non va tenuto nel vano portaoggetti, sul cruscotto, in mano o in altre parti del parabrezza. Il telepass è in grado di garantire il suo funzionamento solo se applicato sul retro dello specchietto retrovisore.

Come montare il telepass, il montaggio
Il telepas prevede il fissaggio al parabrezza dell’auto per mezzo di applicatori in feltro. Bisognerà montare il telepass facendo in modo che la scritta “Telepass” sia nel verso giusto. Il verso della scritta non condizionerà il funzionamento del telepass ma, per essere fiscali, è così che va applicato!

Come montare il telepass in moto
Chi viaggia a bordo di uno scooter o di una moto non deve rinunciare alla comodità del telepass. I centauri potranno applicare il telepass sul manubrio del mezzo, qualora il manubrio non fosse abbastanza grande, il telepass dovrà essere montato nella parte più frontale ed esposta del veicolo.

Se il veicolo a due ruote dispone di un vano portaoggetti in plastica, il pilota potrà tenerci il telepas dentro: la plastica non scherma il segnale del telepass mentre il metallo sì. In ogni caso, come già detto nella premessa, è indispensabile rispettare il limite di velocità di 30 km/h e mantenere la distanza di sicurezza con il veicolo che ci precede, così da sperare che, chi è dientro di noi, faccia altrettanto!

Pubblicato da Anna Sepe il 24 maggio 2013