Come montare le catene da neve

Oggi vi spiegheremo in dettaglio come montare le catene da neve. Tranquilli, montare le catene da neve non è difficile, di certo impiegherete più tempo a leggere questa guida piuttosto che per il montaggio in sè: le catene da neve si montano in 20 minuti!

Come montare le catene da neve, consigli utili
Prima di iniziare con la guida vera e propria vi daremo alcuni consigli generali, che valgono a prescindere dal tipo di catena che state montando -anche se il tipo più diffuso è quello a rombo-.

  • Montate le catene in garage
  • Lavorate con l’auto spenta
  • Lavorate con l’auto parcheggiata non in pendenza e con freno di sicurezza azionato
  • Le catene vanno montate sulle ruote motrici. Se la vostra auto è a trazione integrale, montate le catene sulle ruote anteriori che sono quelle che daranno per prime la sterzata.
  • Leggete sempre le istruzioni riportate sulla confezione delle catene, spesso accompagnate con immagini.
  • Usate sempre catene da neve omologate per la vostra vettura
  • Prima di procedere con il montaggio delle catene da neve assicuratevi che le maglie non siano attorcigliate.

Come montare le catene da neve, gli step

  1. Dopo aver indossato un paio di guanti di gomma, aprite la catena da neve sganciando l’apposito sigillo.
  2. Una volta sganciato il sistema di chiusura, fate passare un’estremità del cerchio della catena dietro la ruota: poggiate la catena aperta sul pavimento e trascinate un capo prima dietro la ruota e poi di lato. Fate come per “avvolgere” la ruota componendo un cerchio sul pavimento.
  3. Prendete le due estremità e tiratele sul margine superiore della ruota. I due ganci della catena si differenziano per colore o simbolo.
  4. Agganciate le due sicure complementari e tirate indietro la catena fino a farla calzare intorno alla ruota.
  5. A questo punto vi resterà soltanto di agganciare l’ultima coppia di estremità sempre tenendo presente il gancio complementare.
  6. Nell’ancorare la ruota agganciando le ultrime due estremità, fate in modo di stringere la catena intorno alla ruota sfruttando l’apposito gancio.
  7. Ripetete questa operazione sulle altre tre ruote.
  8. Al termine dell’operazione di montaggio controllate che le catene siano fissate correttamente.
  9. Effettuate la prova percorrendo qualche centinaio di metri controllando le catene.

Se la spiegazione vi sembra complicata, tenete presente che in sostanza le catene devono sovrapporsi al cerchione agganciando le estremità del medesimo colore tra loro. Le briglie dovranno essere ben distese. Ricordate che quando si guida con le catene da neve non è possibile superare i 50 km/h. Per smontare le catene da neve vi basterà sganciare i cerchi e le due briglie.

 

Pubblicato da Anna Sepe il 16 giugno 2013