Come deodorare l’auto

Deodorare l’auto può sembrare un compito semplice, basterà spruzzare qualche sostanza anti-odori ed il gioco è fatto….. Purtroppo non funziona esattamente così! Non è piacevole coprire il cattivo odore dell’auto con deodoranti o Arbre Magique: la maggior parte di prodotti in commercio non elimina gli odori ma li copre aggiungendo una fragranza più forte della puzza, il risultato? Nella vostra auto tirerà un’aria pesante!

Dopo aver trasportato della frutta, del mangime per animali domestici, del pesce o semplicemente un paio di ragazzini sudati, la tappezzeria della vostra auto non avrà un buon odore. Per deodorare l’auto in modo duraturo, bisognerà fare pulizia.

Come deodorare l’auto, gli step
L’auto non è solo un mezzo di trasporto, talvolta diventa una camera da letto, altre un ufficio, un centro d’intrattenimento o un luogo dove fare spuntini durante il rientro a casa. Il risultato di queste molteplici attività è tutt’altro che profumato, senza considerare che c’è chi trasporta animali domestico o chi fuma comodamente nell’abitacolo dell’auto. Ecco alcuni consigli per deodorare l’auto senza dover procedere con un vero e proprio lavaggio.

  1. Rimuovete tutti i rifiuti dall’abitacolo: bottiglie, lattine, giornali…
  2. Pulite i tappeti utilizzando un qualsiasi detergente e spazzole con setole medie
  3. Eliminate le macchie senza utilizzare detersivi profumati ma una semplice soluzione di acqua e bicarbonato di sodio: il bicarbonato di sodio è perfetto per eliminare gli odori e deodorare l’auto
  4. Se gli odori non vanno via così facilmente, vi toccherà l’avare l’auto!

Come deodorare l’auto con essenze naturali
Alcune auto di lusso hanno dei distributori di essenze naturali per ricreare ambienti zen e rilassanti. Forse la vostra auto è solo una Fiat Punto ma potete ricreare lo stesso habitat profumato di fresco e di pulito. Per deodorare l’auto con essenze naturali, vi servirà del sale grosso, del bicarbonato e dell’olio essenziale di pino.

  1. Dopo aver lavato accuratamente tutte le superficie dell’auto, sia interne che esterne, aggiungete un preparato naturale per dedorare gli ambienti.
  2. Bagnate un sacchetto di stoffa con qualche goccia di olio essenziale di pino.
  3. Attendete che il sacchetto sia del tutto asciutto e riempitelo con una miscela di sale grosso e bicarbonato di sodio.
  4. Posizionate il sacchetto nell’abitacolo della vostra auto, meglio se vicino a qualche ventola o uscita d’aria.

Come deodorare l’auto, consigli popolari

  • Azionate l’aria condizionata e le ventole, respingeranno i cattivi odori
  • Utilizzate uno spray che elimina gli odori, in commercio ne esistono per ambienti domestici, fate qualche spruzzata nell’abitacolo dell’auto tenendo i finestrini abbassati.

Pubblicato da Anna Sepe il 17 giugno 2013