Come guidare con mal tempo

Come guidare con mal tempo, pioggia e grandine: tutti i consigli per guidare in piena sicurezza in caso di mal tempo con temporali, pioggia, grandine e strade allegate.

Tutti i nostri consigli sulle buone norme di comportamento sono disponibili nell’articolo Come guidare con pioggia, grandine e temporali, in questa pagina vedremo quali sono le raccomandazioni dell’ACI, Automobile Club d’Italia.

Guidare con mal tempo e grandine può essere un’impresa difficile, soprattutto quando la pioggia è tale da compromettere notevolmente la visibilità dell’automobilista. Il mal tempo sembra flagellare l’Italia di anno in anno, costituendo un elemento di rischio sulle strade.

Mal tempo e incidenti stradali

Tra le condizioni climatiche avverse, nebbia e pioggia incrementano maggiormente il rischio di incidenti stradali. Nel complesso il mal tempo è un fattore di rischio da non sottovalutare. Per guidare con mal tempo bisogna sfoggiare tutta la propria prudenza, basterà pensare che in un solo anno, in condizioni di mal tempo, si sono verificati ben 36.367 incidenti stradali.

Solo nel 2002, in presenza di pioggia, si sono verificati ben 32.876 incidenti con 817 morti e 48.999 feriti.

Quando si parla di sicurezza stradale, la pioggia è ancora più pericolosa di nebbia e neve, basta vedere le statistiche degli incidenti per averne conferma. Sempre nel 2002, la nebbia ha causato solo 2.683 incidenti, 98 morti e 4.090 feriti. La neve, nello stesso anno e sempre in tutta Italia, è stata causa di 405 incidenti, 17 morti e 566 feriti. Infine, tra le condizioni climatiche avverse anche il vento forte costituisce un fattore di rischio, i dati raccolti vedono una casistica di 309 incidenti, 10 morti e 450 feriti. La gradine sembrerebbe aver causato solo 94 incidenti, 2 morti e 158 feriti.

Come guidare con mal tempo, i consigli degli esperti

Gli esperti dell’ACI, in occasione della Giornata mondiale della salute dedicata alla sicurezza stradale, hanno stilato un decalogo di consigli per aumentare la sicurezza alla guida in caso di mal tempo. I consigli da adottare per guidare al meglio in caso di mal tempo sono:

  • Adeguate sempre la velocità alle condizioni di visibilità
  • Evitate manovre brusche. Azionate i pedali, lo sterzo e il cambio con grande attenzione.
  • Verificate lo stato di usura e pressione di pneumatici.
  • Utilizzate lampadine fredde e antinebbia correttamente orientati.
  • Controllate che il dispositivo di disappannamento dell’auto sia ben funzionante. Se è possibile, lasciate socchiuso il tettuccio.
  • Controllate i tergicristalli e lo stato di usura delle spazzole.
  • In caso di trasporto degli sci, questi vanno orientati con le punte all’indietro.
  • Allacciate sempre le cinture di sicurezza e aumentate la distanza di sicurezza dal 20 all’80%.
  • Se è possibile utilizzate pneumatici termici.
  • Quando viaggiate, è opportuno avere sempre catene da neve a bordo così da usarle in caso di strade innevate, ghiaia o presenza massiccia di fango.

Pubblicato da Anna Sepe il 1 dicembre 2014