Come demolire un’auto al PRA

Come demolire un’auto al PRA. La cancellazione di un veicolo al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) è molto semplice da eseguire, soprattutto in caso di furto, se il veicolo vi è stato sottratto oppure se l’auto in questione non è più in uso.

Quando non è possibile provvedere alla demolizione di un’auto al PRA?
Demolire un’auto al PRA non è sempre possibile. Se la vettura è soggetta a un fermo amministrativo questa non potrà essere cancellata dal Pubblico Registro Automobilistico prima della rimozione del fermo. In tal caso bisognerà procedere all’assolvimento amministrativo oggetto del fermo; per esempio, se l’auto ha subito un fermo perché circolava senza assicurazione, bisognerà prima pagare le sanzioni amministrative previste dal verbale, farsi restituire il libretto e procedere con la demolizione.

Come demolire un’auto con fermo amministrativo
Per rispondere a questo quesito vi rimandiamo al paragrafo precedente e al video che segue.

Come demolire un’auto al PRA
Quanto costa demolire un’auto? I costi da coprire ammontano a 93,50 euro tra imposte di bollo e spese di emolumenti ACI. Parliamo solo degli importi per la cancellazione dal PRA, a questi bisognerà aggiungere le spese relative all’eventuale trasporto del veicolo fino al centro di raccolta (concessionario, automercato, demolitore…). Per tutti i dettagli e i documenti necessari vi rimandiamo all’articolo Come demolire l’auto.

Abbandonare un veicolo come rifiuto è un reato, per questo sarà necessario consegnare la vettura a un centro di raccolta autorizzato. Insieme alla vettura bisognerà consegnare la documentazione e le targhe: carta di circolazione, certificato di proprietà o foglio complementare. Solo il demolitore può occuparsi della demolizione materiale dell’auto mentre per la cancellazione al PRA basta seguire una trafila burocratica molto semplice.

E’ possibile demolire un’auto senza foglio complementare o altri documenti effettuando prima la denuncia di smarrimento o furto alle autorità competenti.

Il Centro di smaltimento auto (lo scasso!) vi dovrà consegnare due certificati:
-certificato di rottamazione (si rilascia direttamente alla consegna del veicolo)
-certificato di radiazione
La pratica di radiazione o cancellazione dal PRA viene svolta dallo stesso demolitore (o dal concessionario se state acquistando un’auto nuova). Dopo la pratica svolta al PRA, il certificato di radiazione sarà consegnato dal demolitore al proprietario della vettura.

 

Pubblicato da Anna Sepe il 11 settembre 2014