Come asfaltare una strada privata

Asfaltare una strada privata è un lavoro che ha molte variabili. Non esistono costi fissi, molto dipende dal fondo della strada privata da asfaltare, oltre che dalle dimensioni, dalla pendenza e dal tipo di asfalto che si vuole stendere. Altre variabili dipendono dalla ditta: quanto dista lo stabilimento dalla strada privata che volete asfaltare?

Prima di asfaltare una strada privata bisogna valutarne il fondo. Se è presistente uno strato di asfalto vecchio e mal messo, bisognerà procedere con la scarificazione che può essere più o meno profonda. Se il fondo della strada è ben solido sarebbe sufficiente un monostrato di 7-10 cm di binder chiuso con una spesa contenuta che non dovrebbe superare i 12-15 euro (prezzo al metro quadro per la classica strada condominiale). Al contrario, se il fondo della strada è molto in pendenza o non è solido, bisognerà procedere con la messa in sicurezza.

Come asfaltare una strada privata, gli step

  • Chiamate varie ditte e fornite tutti i dettagli circa la strada privata da asfaltare: lunghezza, larghezza, pendenza, condizioni del fondo, il tipo di traffico che dovrà transitare (se mezzi cingolati o gommati). Comunicate se volete asfalto rifinita, media soffice o “grezza”. Con queste informazioni le ditte specializzate potranno provvedere a stilare un preventivo orientativo.
  • Una volta sul posto, per asfaltare la strada si procederà così:
    -preparazione del fondo stradale
    -si effettua la prima stesa con un composto di attacco dato da un’emulsione che fa da collante tra fondo e asfalto. La prima posa bituminosa serve per garantire l’attacco dell’asfalto.
    -si effettua la posa dell’asfalto e si passa il rullo

Chi vuole risparmiare oppure vuole asfaltare una strada privata in pendenza, può optare per l’utilizzo di “un’asfalto più grezzo“. Si tratta del tout-venant, è l’asfalto che viene utilizzato come base. La differenza risiede nel prezzo (molto più a buon mercato dell’asfalto finita) e nelle caratteristiche: l’asfalto non finito, tecnicamente chiamato tout-venant, è dato da inerti a grande pezzatura, quindi più grezzo ed economico. Non lasciatevi ingannare dall’aspetto, gli inerti a grande pezzatura hanno i loro lati positivi: è particolarmente indicato per le strade in pendenza e per le località facili alle gelate, il manto stradale sarà meno scivoloso. Per asfaltare una strada privata di piccole dimensioni (240 mq) con l’asfalto grezzo, il prezzo non dovrebbe superare i 15-20 euro. Per l’asfalto finito, dato da vari centimetri di base più il tappeto d’usura, il prezzo sale, ma anche in questo caso è difficile fare stime.

*I prezzi indicati in questo articolo sono solo orientativi.

Pubblicato da Anna Sepe il 10 giugno 2013