BMW M135i

BMW ci ha pensato su, perché si trattava di far sognare tutti coloro che volevano andare ben oltre Golf GTi, mettere un punto sul limite oltre il quale una compatta non può andare. La M135i è firmata direttamente dal reparto sportivo M della Casa di Monaco di Baviera, e si vede.

GUARDA LE FOTO: BMW M135i

Assetto con regolazioni specifiche per sospensioni e sterzo, motore benzina 3 litri sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 320 Cv: insomma, è lei la Serie 1 come doveva essere. Due volumi, tre o cinque porte, ma tanto cattivissimo carattere.

Grandi prese d’aria nella parte più bassa del paraurti, ruote da 17 pollici davanti e da 18 pollici dietro, scarichi cromati e interni forti ma non esagitati. Diciamo eleganti, con modanature in alluminio nella plancia, strumentazione in colore rosso, e sedili sportivi anatomici. Poi scopri che a bordo c’è spazi solo per quattro persone , ma almeno il bagagliaio da 360 litri ci convince, e può crescere fino a 1.200 litri abbattendo il divano posteriore.

Bmw, al centro del progetto M135i, c’ha messo solo il motore, un sei cilindri turbo di 2.979 centimetri cubi a iniezione diretta da 320 cv di potenza, con una spinta mostruosa già da soli 1.300 giri, quasi da ferma insomma. Una vera catapulta che accelera da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi e tocca i 250 orari di velocità massima.

Alla guida, il motore dà sensazioni entusiasmanti anche per il suono che esce dagli scarichi. Il cambio è di tipo manuale a 6 marce. Come optional si può avere il cambio automatico a 8 marce che ha i comandi scenografici al volante.

Sulla M135i sono presenti le quattro modalità di uso della vettura: EcoMode per risparmiare carburante, Comfort, Sport e Sport+. Le reazioni di sterzo, motore e sospensioni cambiano sensibilmente in funzione della scelta. Altri optional? Ecco gli ammortizzatori intelligenti, che migliorano una tenuta di strada eccellente, con la vettura che ha un comportamento divertente e limiti elevatissimi nonostante la trazione sulle ruote posteriori. Poi ti chiedi quanto costa, 42.600 Euro la tre porte e 43.400 Euro la 5 porte, e ti domandi anche quanto consuma: 8 litri di benzina per 100 Km di media, che pero’ in citta’ salgono a 11,2. Troppi davvero per una compatta!

Pubblicato da Gianluigi Giannetti il 8 dicembre 2012