La classifica delle 10 auto più strane del Mondo

Un veicolo tappezzato di floppy disk come questo in foto può entrare nella nostra classifica delle auto più strane del Mondo? No di certo! Non è abbastanza Wired per farlo. In giro si vedono auto strane a forma di banana, hot dog, lattine di Red Bull e chi più ne ha, più ne metta! Certo, si tratta di auto strane ma banali: il motore è il solito, le uniche modifiche riguardano la carrozzeria che viene modificata per assumere forme bizzarre… beh ragazzi, questo non è abbastanza strano per noi! 

Nel web sono molti gli articoli che parlano di auto strane, ma basta dare un’occhiata alla nostra galleria fotografica per capire che questa classifica è del tutto differente!

GUARDA LE FOTO DELLE PIU’ STRANE DI SEMPRE

#10 – L’Auto dalla vista calorifera
All’ultimo posto della classifica troviamo la Kia Optima Hybrid ispirata a Superman, con parafanghi, luci e interni degni del supereroe più famoso al mondo, l’uomo d’acciaio! I fari brillano di luce rossa proprio come la vista calorifica di Kal-El!

#9 – Epic TORQ
Un’auto sexy, una super sportiva con motore da 400 CV e 812 Nm di coppia massima, subito disponibili. Raggiunge la velocità di 100 km/h in soli 4 secondi. Ne sono stati prodotti solo 50 esemplari e il fatto più strano è che questa super sportiva della Roadster ha solo tre ruote. Paura dell’instabilità? Le sospensioni assicurano un coefficiente di tenuta laterale pari a 1.3G, un valore superiore a quello della Ferrari F430.

#8 – Vai col vento
Si chiama Wind Explorer e ha percorso in lungo e l’argo l’Australia. L’auto a ha una carrozzeria in fibra di carbonio, è due posti e non ha bisogno di carburante perché sfrutta il vento grazie a una turbina eolica e un grosso aquilone montato sulla coda.

GUARDA LE FOTO DELLE PIU’ STRANE DI SEMPRE

#7 – Ti piace parcheggiare facile?
Hiriko si guida con un joystick. E’ lunga due metri e mezzo ma quando giunge il momento di parcheggiare, l’auto si ritrae occupando poco più di un metro!

#6 – La strana auto Trasformes
L’ingegnere meccanico Michael Druchunas ha realizzato un’auto modulare, la Bimoped, un’automobile a tutti gli effetti che al momento opportuno si trasforma in un veicolo a due ruote!

#5 – Stella
Una monovolume completamente ricoperta da celle solari. La vettura è altamente aerodinamica, le sue forme si discostano molto da quelle di un classico veicolo, inoltre gli interni non hanno alcun pulsante, volante o manopola: tutto è gestito con un display touch screen.

#4 – La Smart For Fun
Avete presente la piccola Smart for two? Compatta, esile e mignon? Questa vettura potrebbe mai partecipare a una competizione 4×4? Beh… con qualche piccola modifica, se si sostituiscono le ruote con dei cerchi dal diametro di 140 cm e magari si cambia il motore piazzando un diesel a sei cilindri da 5.675 cc… così è nata la Smart for fun.

#3 – Urbee 2
Siamo arrivati sul podio, dove troviamo un’auto realizzata con la tecnologia della stampa in 3D. Il costruttore ha prodotto l’auto nel suo garage eseguendo 50 stampe!

GUARDA LE FOTO DELLE PIU’ STRANE DI SEMPRE

#2 – Michelin Challenge Design 2013
Si chiama Car-D-Board, pesa 300 kg ed è realizzata in cartone riciclato. Certo non è velocissima ma chi si accontenta di andare a 120 km/h può farci un pensierino. L’auto è arrivata tra i finalisti della competizione Michelin.

#1 – L’auto volante
Forse non sarà una novità ma l’auto volante resta un sempre verde della stranezza, così per noi si può aggiudicare a pieni voti il primo posto. Una delle auto volanti più celebre è l’Aerocar N103D, omologata nel 1956, e venduta su eBay con una base d’asta da $ 3.500.000.

Pubblicato da Anna Sepe il 16 settembre 2013