Audi TT RS Black & White Edition

Con la Black & White Edition, l’Audi TT RS si tinge di una vistosa livrea bicolore combinata a una meccanica in grado di offrire 470 cv. Per questa “estensione” dell’Audi TT RS bisogna essere grati ai due elaboratori PP-Performance e Cam Shaft che unendo le loro forze sono riusciti a lanciare questo inedito kit di preparazione realizzato su misura per l’Audi TT RS.

L’Audi TT RS ha raggiunto il suo model year 14 nell’anno 2009 in versione Roadster con 2 porte e in versione coupé a 3 porte. Nel febbraio 2013 l’Audi TT RS è diventata Plus ponendosi al vertice della gamma con un assetto estremamente sportivo.

GUARDA LE FOTO DELLE ELABORAZIONI DELL’AUDI TT RS BLACK & WHITE EDITION

L’Audi TT RS Plus sbarcata sul mercato a inizio anno offre di serie la trazione integrale quattro e per scattare su strada si affida alla potenza di 360 cavalli e 465 Nm di coppia del propulsore a benzina 2.5 TFSI. Con la Plus l’Audi TT RS ha guadagnato una potenza di 20 cavalli rispetto al model year 14.

Se i progressi del costruttore tedesco Audi non dovessero bastare, il kit della partnership tra i due elaboratori è capace di esaltare ulteriormente stile e prestazioni della coupé sportiva teutonica.

GUARDA LE FOTO DELLE ELABORAZIONI DELL’AUDI TT RS BLACK & WHITE EDITION

Da un punto di vista estetico, l’Audi TT RS guadagna una nuova carrozzeria bicolore, bianca e nera dove gli accessori scuri sono realizzati in carbonio: attenzione, non si tratta di mero “carboon look” ma vera e propria fibra di carbonio!

Il kit apporta dei miglioramenti generali all’auto senza escludere l’aerodinamica: un nuovo spoiler anteriore pronto a farsi notare, un cofano motore e minigonne laterali riviste, calotte degli specchietti del tutto rivisitate e un nuovo alettone posteriore abbinato a un diffusore d’aria mai visto prima su un’Audi TT RS.

GUARDA LE FOTO DELLE ELABORAZIONI DELL’AUDI TT RS BLACK & WHITE EDITION

L’Audi TT RS con il kit Black & White si fa subito notare, è più spocchiosa della versione non elaborata dell’Audi TT RS ma in fondo le elaborazioni servono a questo, a farsi notare e a ottenere migliori prestazioni: il look rivisitato è accompagnato a un kit di potenziamento meccanico dove il protagonista è un intercooler più grande. E’ stato sostituito anche l’impianto di scarico di serie per montarne uno più potente e performante.

La vecchia unità cinque cilindri sovralimentata da 2.5 litri della TT RS ha subito un incremento di potenza: i cavalli sono cresciuti arrivando a 470 CV e 650 Nm di coppia. Se il paragone si fa con la versione Plus dell’Audi TT RS (con prezzo a partire da 63.200 euro), la differenza si fa sostanziale se si pensa che l’elaborazione è nata sul coupé da 340 cv e coppia massima di 450 Nm.

Pubblicato da Anna Sepe il 10 ottobre 2013