Additivo diesel, guida alla scelta e all’uso

additivo gasolio

Chi è a caccia di un buon additivo diesel potrà trovare interessante questo articolo dedicato ai migliori prodotti presenti sul mercato segnalati dai tecnici esperti di quattroruote.

Additivo diesel, guida all’acquisto

In inverno, questo, è uno degli scenari più classici: si decide di passare un weekend sulla neve, si carica l’auto, si fa il pieno in città e si parte! Peccato, però, che il gasolio distribuito alle pompe può soffrire delle gelate notturne e non fa ripartire l’auto quando ci si sveglia nell’Hotel! Diciamocelo, come primo giorno di vacanza la partenza è tragica!

Il gasolio gela perché il freddo intenso favorisce la formazione dei cristalli di paraffina che bloccano l’alimentazione dei motori diesel. Per ovviare a questo problema si hanno 2 opzioni:
-chi abita in montagna può fare il pieno con gasolio alpino che resiste alle gelate fino a -18 °C. Potete approfondire l’argomento additivi diesel con l’articolo dedicato agli Antigelo per gasolio e carburante invernale.
-chi abita in città dove non erogano diesel invernale, può acquistare un additivo da aggiungere al serbatoio.

Un additivo diesel è un composto anticongelante a base di idrocarburi aromatici, cherosene e altre paraffine che variano in base al prodotto. Gli additivi diesel hanno la capacità di ridurre la tendenza del gasolio a formare cristalli quando le temperature scendono diversi gradi sotto zero.

Se state programmando un weekend sulla neve o la classica settimana bianca, vi consigliamo di aggiungere l’additivo diesel prima ancora della partenza così da consentire a questa miscela di entrare in circolo. Il prezzo degli additivi per gasolio varia molto e chi deve comprare un additivo farebbe bene a non valutare il prezzo solo in base al litro del flacone ma anche in rapporto ai litri di gasolio che riesce a trattare!

Guida alla scelta dell’additivo diesel 

Come anticipato in premessa, vi segnaliamo i migliori additivi diesel riportati dai tecnici di quattroruote nello speciale intitolato “Additivi gasolio – Mai più in panne per colpa del gelo“.

  • Liqui moly

Il diesel Fliess Fit è proposto in flaconi da un litro ed è un additivo diesel specialista ad alta concentrazione. In Italia non è facile da reperire. Il prezzo dal ricambista ammonta a circa 16 euro mentre per chi acquista online c’è un risparmio di 2 euro.

Link Utili: Liquimoly Fluid fit per gasolio. Conf da. 150 ML

  • Bardahl

Il prodotto proposto dalla Bardahl si chiama Hot Fuel, anche in questo caso i flaconi sono da un litro ma la resa è di gran lunga inferiore. Con un litro si riescono a trattare un massimo di 400 litri di gasolio.

Link utili: Bardahl additivo diesel, prezzi e offerte

  • STP

La STP propone un additivo gasolio piuttosto pratico. Il trattamento diesel invernale è venduto in flaconi da 0,8 litri e 0,2 litri. E’ facile da reperire (anche nei centri commerciali e nelle stazioni di servizio) e da usare. Una confezione da 200 ml costa circa 15 euro e basta a trattare 50 litri di gasolio. Chi ha un serbatoio dalla capacità di 50 litri non dovrà fare altro che fare il pieno e aggiungere i 200 ml di additivo diesel.

Link Utili: Additivo Gasoilio STP, conf. da 200 Ml.

Attenzione!
Se state organizzando una vacanza sulla neve o state preparando l’auto ad affrontare il freddo invernale, ricordate che anche il liquido del radiatore è esposto a rischio gelata. Approfondite con l’articolo Liquido per il radiatore.

Pubblicato da Anna Sepe il 10 febbraio 2015