Abarth 2014, arriva la versione più estrema di sempre

Dopo la versione per il suo cinquantesimo anniversario (vedi Abarth 595), la gamma Abarth 500 2014 si aggiorna e arrivano molte novità, a partire dall’Abarth 695 biposto, dai nuovi kit, personalizzazioni e prezzi. Il prezzo da listino per la nuova gamma Abarth 2014 parte da 18.600 euro per l’allestimento Custom.

In Italia si aprono gli ordini per la nuova gamma Abarth 500 con prezzi a partire da 18.600 euro per l’allestimento Custom. Tra le novità di rilievo segnaliamo il quadro strumenti che arriva di serie con il display da 7″ e tecnologia TFT a colori.

GUARDA LE FOTO DELL’ABRATH MY 2014

La nuova Abarth 500 Model Year 2014 arriva con tre livelli di allestimento e ampie possibilità di personalizzazione e elaborazione. I livelli di allestimenti sono:
Custom
Turismo
Competizione 

Crescono i colori con 4 nuove tinte monocolore e 3 bicolore e arrivano i nuovi cerchi retrò: l’utente potrà scegliere tra sei differenti tipi di cerchi e tra sette “modi-tinta”:

  • Grigio Campovolo
  • Rosso Officina
  • Bianco Gara
  • Azzurro Leggenda
  • Grigio Pista
  • Beige Rally
  • Grigio Trofeo (metallizzato)
  • Rosso Cordolo
  • Grigio Pista combinato all’Azzurro Leggenda
  • Beige Rally con Rosso Cordolo o Grigio Trofeo

Il quadro strumenti
Come anticipato, il nuovo quadro strumenti è caratterizzato da un display da 7″ di serie. Il display spicca sulla plancia di Abarth 500 my 2014 e consente di visualizzare i dati in chiave di lettura Racing con la visualizzazione in SPORT MODE tra le altre info:
-accelerazione laterale
-pressione del pedale dell’acceleratore
-indicatore accelerometro longitudinale, laterale
-il G-meter Information

GUARDA LE FOTO DELL’ABRATH MY 2014

Passando al normal mode, il display informerà il pilota del consumo di carburante, chilometri percorsi e l’indicazione di cambio marcia Gear Shift Indicator.

Abarth 695 Biposto
La gamma Abarth 2014 si allarga con quella che viene descritta come “La Più Abarth di tutte le Abarth“. Parliamo dell’Abarth 695 biposto: la prima vettura al mondo che offre la possibilità di avere un cambio a innesti frontali con comando ad H e i vetri laterali in policarbonato, entrambi omologati per uso stradale.

Con un motore 1.4 T-jet da 190 CV e 997 Kg di peso a secco, l’Abarth 695 Biposto è a tutti gli effetti “the smallest supercar”, la supercar più piccola e compatta. Grazie al migliore rapporto peso/potenza sella sua categoria (5,2 kg/CV) e a una accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,9 secondi, l’Abarth 695 biposto può essere descritta come la più veloce berlina con trazione anteriore oggi presente sul mercato.

Esteticamente l’Abarth 695 biposto si distingue per l’intercooler frontale maggiorato, il sistema scarico Akrapovic, gli ammortizzatori regolabili Extreme Shox, data logger digitale MXL , sedili Abarth Corsa by Sabelt con cintura 4 punti, sistema frenante Brembo, cerchi OZ da 18 pollici alleggeriti e “light rollbar” in titanio di Poggipolini.

GUARDA LE FOTO DELL’ABRATH MY 2014

Pubblicato da Anna Sepe il 9 giugno 2014