Abarth 500, 595 – 50° Anniversario

Per il suo 50° anniversario, l’Abrath 500 arriva con una versione speciale: più veloce, più sportiva e più costosa. Il prezzo dell’Abarth ammonta a 35.080 euro per la versione 1.4 T-Jet 595 50° Anniversario con potenza da 179 cv e classificazione Euro 5.

Prima di passare alle impressione personali, lasciamo spazio all’oggettività della scheda tecnica riportando i valori dichiarati dal costruttore.

Abarath 500 1.4 T-Jet 595 50° Anniversario, edizione speciale
Velocità massima: 225 km/h
Accelerazione: 6,9 secondi da 0 a 100 km/h
Consumo medio: 15,6 km con un litro di benzina con lo sportivissimo motore 1.4
Dimensioni: lunghezza 366 cm; altezza 149 cm; larghezza 163 cm; passo 230 cm
Trazione anteriore
Peso 1090 kg
Capacità bagagliaio da 185 litri a 550 litri in configurazione due posti
Cambio con 5 rapporti
Coppia max 250 a 3000
Potenza massima: 132/5500 (179 CV)
Cilindrata 1368
4 cilindri in line e 4 valvole per cilindro.
Prezzo: 35.080 euro

Con un prezzo così elevato si ha a disposizione una dotazione di serie piuttosto completa infatti, vediamo che la 50° Anniversario si porta a casa completa di: abs, sette airbag, assetto sportivo con ammortizzatori Koni, cerchi in lega di 17″, clima automatico, esp con controllo di trazione in curva, fari allo xeno, fendinebbia, pinze freniBrembo rosse, poltrone sportive in pelle, radio comandi al volante, lettore mp3, sensori di parcheggio posteriori, spoiler sopra il lunotto e minigonne. Il tetto è rigorosamente in vetro, i vetri posteriori sono scuri, il volante sportivo è regolabile in altezza e non manca il sistema vivavoce Blue&Me.

Quella del 50° anniversario dell’Abarth 500 è una serie limitata piuttosto esclusiva: ne sono stati prodotti solo 299 esemplari. Le bande rosse sono addirittura realizzate a mano con la scritta Fiat Abarth 595, i cerchi in lega di 17 pollici insieme allo scarico Record Monza a quattro uscite conferiscono alla vettura un’aria cattiva ma nel complesso equilibrata.

Se con l’estetica la vettura non colpisce, basta salire a bordo! Gli interni sono in perfetto stile “corsaiolo” e a tratti spocchioso, ne sono una prova i sedili in pelle rossa con inserti bianchi e le cinture sempre rosse. L’auto è già in vendita e i tempi di attesa ammontano a 40 giorni.

Pubblicato da Anna Sepe il 17 dicembre 2013