Targa personalizzata in Italia: cosa prevede la legge

targa personalizzata

Targa personalizzata: come averla in Italia, costo e cosa dice la legge. Tutte le informazioni sulla targa personalizzata.

Targa personalizzata in Italia

Se ci è capitato di fare un viaggio negli States, sappiamo bene quanto sono diffuse, nel nuovo Continente, le targhe auto personalizzate. Le targhe personalizzate sono alla moda, bella, rendono l’auto ancor più speciale e, come tutte le novità, catturano il nostro interesse!

Da qualche tempo, finalmente, anche in Italia è possibile richiedere la targa personalizzata per la propria auto.

Se a bordo viaggiate con telepass e avete intenzione di cambiare la targa per ottenere una targa personalizzata, non dimenticate di segnalare la variazione a Telepass seguendo l’inter ufficiale indicato nel nostro articolo guida intitolato Come cambiare una targa associata a telepass.

Targa personalizzata: cosa prevede la legge

La legge che consente è la richiesta della targa personalizzata è l’articolo 100 del Codice della Strada. La legge disciplina non solo le modalità di assegnazione della targa personalizzata ma anche l’iter per effettuare la richiesta.

La legge pone pochi limiti e semplici da capire: le prime leggere scelte per la targa personalizzata NON possono essere la X, la Y o la Z, in più, la targa personalizzata non può prevedere lettere quali la Q, la I, la U e la O perché facilmente confondibili e quindi vietate.

Targa personalizzata online

Non è possibile richiedere la targa personalizzata online perché per l’iter di richiesta bisognerà rivolgersi al Dipartimento per i trasporti terrestri nonché alla motorizzazione civile (la Motorizzazione Civile è parte integrante del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e fa capo alla Direzione dei Trasporti Terrestri). La richiesta va eseguita compilando un apposito modulo e allegando fotocopia del libretto di circolazione e del documento di riconoscimento dell’intestatario del veicolo.

Targa personalizzata online: nel web non mancano tool e strumenti che consentono di creare combinazioni di numeri e lettere davvero divertenti.

Targa personalizzata costo

Il costo per la targa personalizzata è stabilito dal Dipartimento per i trasporti terrestri al quale va fatta la richiesta.

La domanda per avere la targa personalizzata deve essere presentata al Dipartimento dei trasporti terrestri con allegato fotocopia del libretto del veicolo e mediante la compilazione del modulo di tutte le informazioni sul proprietario del mezzo (con fotocopia di documento d’identità). Sullo stesso modulo sarà segnalato il codice alfanumerico scelto per la propria targa.

L’Ufficio del Dipartimento per i trasporti terrestri, a seguito della vostra richiesta, verifica la disponibilità della targa e provvede a immatricolare il veicolo e rilasciare la carta di circolazione in caso di veicolo appena comprato mentre provvederà a richiedere un nuovo libretto di circolazione e una nuova targa in caso di veicolo già circolante.

Il costo da sostenere per avere la targa personalizzata per un veicolo nuovo, da immatricolare, è pari a 150 euro. Il costo dovrebbe essere leggermente superiore per i veicoli già circolanti in quanto si dovrà avere la modifica del libretto di circolazione e finché la targa non sarà sostituita, si potrà circolare con una targa provvisoria.

Targa personalizzata: kit adesivi

Per rendere la targa personalizzata più unica, potete sfruttare dei kit adesivi catarifrangenti che brillano al buio. Non solo adesivi fluorescenti in grado di brillare al buio ma anche stickers personalizzati per associare il logo del costruttore (Fiat, Bmw, Volkswagen…) alla propria targa dell’auto. I kit adesivi per personalizzare la targa dell’auto si comprano online con meno di 10 euro. Al momento dell’acquisto assicuratevi di acquistare stickers omologati e conformi al codice della strada. Gli adesivi circolari che aggiungono il logo della vettura alla targa sono idonei alla circolazione (legali) solo se non impallano la scritta della targa, quindi state attenti in fase di fissaggio.

Per capire meglio di cosa stiamo parlando vi rimandiamo alla pagina Amazon dedicata agli Adesivi per targa personalizzata.

Pubblicato da Anna Sepe il 29 aprile 2016