Renault Scénic XMOD

Renault Scénic XMOD

C’era una volta la fuoristrada, ma adesso lo puoi fare con una monovolume. Ecco la versione cross di una auto tutta pensata per lo spazio dentro, ma con i giusti accorgimenti e protezioni per sfruttarla per bene anche nei tuoi week-end all’aria aperta.

GUARDA LE FOTO: Renault Scénic XMOD

Perché Renault fa come gli altri, tutti i costruttori che inventano versioni “allroad” delle proprie vetture per tutti i giorni in modo da far piacere anche a chi il tempo libero se lo gode. Ma la casa francese va ancora oltre, perché in pochi avevano pensato ad una monovolume fatta così.



Renault dice che va bene anche per il fuoristrada leggero, il che significa che puoi affrontare percorsi sulla terra battuta, fango e terreni scivolosi. Certo, non hai la trazione integrale che ti tirerebbe via d’impaccio in modo definitivo, ma le ruote motrici davanti sono assistite da un sistema che si chiama “Extended Grip”.  In pratica è una versione potenziata del controllo elettronico della trazione che esiste su molte auto, ma che qui puoi regolare su tre livelli, per viaggiare quando è veramente difficile tenere le ruote ben ferme al suolo.

In modalità “Expert”  gestisci i freni senza scivolare o slittare anche sul bagnato pesante, in quello “Road” hai un un normale controllo di trazione, mentre regolando il sistema su “Loose Ground” , il motore e i freni reagiscono al tipo di asfalto o terreno su cui stai viaggiando, evitando alla XMOD di sbandare.

Quando piacciano i Suv e le auto “corazzate” in genere in Italia, poi lo capisci dal fatto che questa versione XMOD è la più cara della famiglia Scenic. E’ più alta da terra, con cerchi in lega speciali e paraurti modificati in plastica nera che circondano la parte bassa della carrozzeria, anche attorno alle ruote. Sul tetto ci sono barre cromate portatutto e i fanali anteriori hanno luci a Led come i SUV più desiderati.

Dentro, però, è ancora una monovolume, con un bagagliaio di 555 litri a cui devi aggiungerne e altri 71 litri che guadagni da un vero festival di vani porta oggetti. I sedili sono configurabili e spostabili a piacere, il volante è appiattito in basso e ci sono pure pedali e pomello cambio in alluminio.

Il prezzo della nuova Renault Scenic XMOD lo sapremo soltanto ad aprile, ma arriverà con il motore 1.4 TCE a benzina turbo da 130 Cv di potenza.

Pubblicato da Gianluigi Giannetti il 5 febbraio 2013