Noleggio auto: come effettuarlo sfruttando i nuovi comparatori online

noleggio auto

Negli ultimi anni il settore del noleggio auto ha subito alcuni importanti cambiamenti che hanno permesso ai clienti di velocizzare i tempi di ritiro e di riconsegna, oltre a poter scegliere con largo anticipo il modello di auto desiderato e gli eventuali optional.

Il web è stato il principale protagonista di questa piccola rivoluzione aprendo il mercato a un numero sempre più vario di operatori specializzati.



Tra i siti web più interessanti e ben realizzati vi segnaliamo Offertenoleggioauto.it dove è possibile noleggiare auto in più di 30.000 località, distribuite su 170 nazioni accedendo alle proposte di operatori specializzati come Avis, Hertz, Alamo, Thrifty, Sixt, Europcar, Budget e Advantage.

Prezzi bassi garantiti e chilometraggio illimitato

Prenotando tramite il sito, è possibile guidare quanto e dove volete, quindi a chilometraggio illimitato con le seguenti assicurazioni obbligatorie sempre incluse:

  • Responsabilità Civile Terzi
  • Esclusione Responsabilità per Furto Autoveicolo
  • Esenzione Responsabilità per Danni da Collisione

Già incluse nel prezzo offerto:

  • Tasse
  • Commissione Aeroportuale
  • Assistenza Stradale

Per trovare il prezzo più basso possibile vi consigliamo di prenotare con 3-4 mesi d’anticipo.

Per i modelli di auto più economici i prezzi partono da soli 9 euro al giorno su base di noleggio settimanale.

No commissioni aggiuntive, servizio clienti H24, ampia disponibilità di noleggio e procedure semplicissime per effettuarlo

Offertenoleggioauto.it non prevede alcuna commissione aggiuntiva per l’utilizzo di carte di credito e offre un servizio clienti attivo 24 ore su 24 per 7 giorni su 7.

La scelta tra i modelli disponibili è decisamente ampia: dalle auto più compatte ed economiche, a berline più eleganti, fino ad arrivare a minivan, Jeep 4×4, SUV e perfino minibus.

In alcune destinazioni è possibile noleggiare auto di lusso come Mercedes SLK Cabriolet e Porsche.

Come noleggiare un auto in 3 semplici passi

Noleggiare un’auto è davvero semplicissimo, vi basterà seguire 3 passaggi:

  1. digitate la vostra destinazione e le date
  2. attendete che il motore filtri la ricerca
  3. osservate i migliori prezzi rinvenuti dai maggiori fornitori di servizi di noleggio auto
  4. scegliete la soluzione che più si adatta alle vostre esigenze.

noleggio auto kajak

Non solo voli su Kayak.it

Kayak.it è il sito web che negli ultimi anni si è affermato come uno dei migliori comparatori di voli. Ma non tutti hanno notato che il potente motore di ricerca mostra anche i risultati relativi al noleggio auto.

La maschera di ricerca è decisamente semplice e intuitiva e dopo aver inserito aeroporto, città o indirizzo, data di ritiro e data di consegna vi sarà proposta una schermata come quella che segue con tutte le opzioni disponibili indicati sia in versione di lista che su mappa.

Tutto decisamente semplice e intuitivo!

I risultati delle auto a noleggio possono essere visualizzati e ordinati in base a diversi criteri, primo tra tutti, ovviamente il prezzo.

E’ importante sapere che a volte, la stessa offerta per un’auto a noleggio è proposta da diversi fornitori con prezzi diversi e che per ogni fornitore è possibile consultare indicazioni relative alla popolarità tra i clienti e al livello di soddisfazione.

Kayak è disponibile anche in versione per Smartphone sia tramite navigazione ottimizzata che tramite una App dedicata.

Errori da evitare quando si noleggia un’auto

Anche se è sempre più difficile sbagliare la prenotazione o restare insoddisfatti del noleggio auto prenotato, pensiamo di fare cosa utile indicandovi un elenco di punti di attenzione che potrebbero esservi molto utili.

Tra gli errori più frequenti che capitano agli europei che viaggiano negli Stati Uniti rientra sicuramente quello di noleggiare un’auto con il cambio automatico al posto che con il cambio manuale. In realtà guidare un’auto con il cambio automatico è molto semplice ma un po’ di disorientamento iniziale è da mettere in conto ed è sempre meglio evitare l’errore facendo attenzione al momento della prenotazione. L’errore è sicuramente più grave per gli americani che pensano di noleggiare un’auto con il cambio automatico in Europa e invece se ne ritrovano una con il cambio manuale: in quel caso imparare in pochi minuti non è per nulla semplice!

Altro errore frequente è quello di non tener conto dello spazio del bagagliaio con il rischio di dover richiedere un upgrade al momento del noleggio.

Un accessorio che è sempre bene chiedere quando si viaggia all’estero è il navigatore GPS: spesso è presente nella strumentazione di base ma è sempre meglio accertarsene.

Attenzione anche all’alimentazione: state attenti a scegliere correttamente tra auto a benzina o diesel: un rifornimento errato potrebbe costarvi molto caro!

Un ultimo importante consiglio, forse il più importante per evitare spiacevoli inconvenienti al momento della riconsegna del veicolo, è quello di far presente all’operatore ogni eventuale ammaccatura o danno già presente sull’auto prima del noleggio. In questo modo il danno sarà annotato su un apposito foglio e non dovrete risponderne.

Pubblicato da Matteo Di Felice il 27 Gennaio 2020