Come recuperare punti della patente


In questa guida vi illustrerò come recuperare punti della patente, dandovi tutte le indicazioni possibili. I 20 punti totali che vengono dati dal momento in cui si consegue la patente possono essere man mano decurtati se si commettono delle infrazioni; se si arriva a 0 con i punti, sarà vostro obbligo superare nuovamente l’esame di teoria e l’esame di guida dato la perdita di tutti i punti causa la revoca automatica della patente. A tal proposito ecco come recuperare punti della patente e quanto costa.

Come recuperare punti della patente, come fare
Se avete perso tutti i punti, dovete rifare gli esami: quando il punteggio è esaurito, scatta l’obbligo di revisione della patente di guida. Il ministero dei Trasporti vi invierà una lettera con la quale vi invita a rifare, entro 30 giorni, gli esami previsti per il rilascio della nuova patente. In questo periodo potete ancora circolare. Se però gli esami non vengono sostenuti, la patente viene sospesa a tempo indeterminato; avviene invece la revoca se gli esami non vengono superati. Dopo aver superato l’esame, sulla patente vengono riassegnati i20 punti iniziali.

Se sono stati persi dei punti, ma il punteggio non è esaurito, per recuperare punti dovete frequentare corsi speciali presso autoscuole o altri centri autorizzati dal ministero dei Trasporti. Questi corsi consentono di recuperare 6 punti a chi ha la patente A o B e 9 punti a chi possiede una patente professionale. Per poter fare l’esame bisogna aver commesso un’infrazione che comporta la perdita di più di 5 punti e,nell’arco di 12 mesi, aver subito altre due decurtazioni da almeno 5 punti ciascuna.
Per potersi iscrivere a un corso di recupero dei punti patente, non serve attendere la comunicazione ufficiale del fatto che la decurtazione è effettivamente avvenuta. Basterà dimostrare che i punti sono stati tolti; a tal proposito si potranno utilizzare le stampate tratte dal portale dell’automobilista o dalla banca dati della Motorizzazione.

Per fortuna vi è un sistema di premi punti per i guidatori virtuosi: per i neo patentati senza sanzioni c’è un accredito di un punto all’anno per 3 anni; successivamente si aggiungono 2 punti all’anno per ogni anno senza infrazioni, fino ad un massimo di 10.

Come recuperare punti della patente, costi
Per fare il corso alla scuola guida, il costo si aggira intorno ai 300 euro. Chi non possiede la patente di categoria A2, può conseguire l’esame prima teorico poi pratico per avere l’accredito di tutti i punti ma il costo complessivo dell’operazione potrebbe essere di molto superiore a quello del semplice corso di recupero.

Come recuperare punti della patente, comunicazione del trasgressore
In caso di infrazione, è necessario dare comunicazione dei dati di chi era al volante. Pertanto, quando arriva il verbale bisogna obbligatoriamente comunicare i dati personali dell’effettivo trasgressore entro 60 giorni. Se non rispettate questa norma, sarete soggetti ad una sanzione ulteriore che va da 263 a 1.050 Euro, senza decurtazione di punti.

Pubblicato da Anna Sepe il 5 maggio 2014