Come collegare iPhone alla macchina

Come collegare iPhone alla macchina: in questa pagina vedremo come si collega l’iPhone alla macchina, o meglio, all’impianto multimediale o allo stereo della vostra autovettura.

Collegare l’iPhone alla macchina è sempre possibile, a prescindere da quanto sia datata la vostra vettura: addirittura questo collegamento è possibile anche se avete ancora lo stereo con mangianastri! In sostanza l’iPhone si può collegare alla macchina mediante USB, bluettooth, ingresso Aux o… onde radio (per chi non ha un ingresso Aux è la soluzione ideale).

Come collegare iPhone alla macchina con l’ingresso Aux

Chi ha il mangianastri può acquistare una di quelle cassette adattatori Aux mostrata nella foto in alto.

Vi basterà inserire il jack d’ingresso nell’entrata delle cuffie dell’iPhone per riprodurre musica in stereofonia.

Lo stesso concetto vale anche per chi ha uno stereo che incorpora la presa Aux, in questo caso non dovrete fare altro che comprare un cavo con due jack d’ingresso (maschi), uno da mettere nella presa Aux della vettura e un altro da inserire nel foro degli auricolari dello smartphone.

Chi ha una presa Aux può migliorare l’integrazione dell’iPhone a bordo (con ricezione di chiamate e comandi vocali con Siri) mediante appositi dispositivi; ne è un esempio il Kit vivavoce Belkin Smartphone connect universale che porta il bluetooth a bordo.

Questo dispositivo costa all’incirca 32 euro (spese di spedizione gratuite) e integra le funzioni:

– Trasferisce chiamate e musica dallo smartphone direttamente sullo stereo dell’auto
– Commutazione immediata tra chiamate e musica
– Il microfono incorporato può essere montato in qualsiasi punto del cruscotto per la migliore qualità vocale
– Integrazione della tecnologia Bluetooth che si collega allo smartphone Senza Fili
– Aux-In si collega all’autoradio dell’auto
– Porta il caricabatterie a bordo mediante l’adattatore per accendisigari
– Illuminazione notturna per una migliore visibilità
– Bluetooth Universale, Compatibile con tutti i dispositivi A2DP, tra i quali Android e iOS di iPhone con il riconoscimento del sistema Siri.

caricare iphone in auto

Come caricare l’iPhone in macchina

Per chi vuole limitarsi a caricare lo smartphone in auto e non ha l’ingresso USB, può sfruttare degli adattatori di ricarica. Tra i migliori, dal più vantaggioso rapporto qualità prezzo, segnaliamo il caricabatterie da auto Aukey che consente di ricaricare in macchina la batteria di iPhone, Galaxy, iPad e altri tablet e smartphone. Il prezzo è di soli 8,9 9 euro con spese di spedizione gratuita.

Come collegare iPhone alla macchina con bluetooth

Nei modelli di vetture più recenti, l’integrazione dell’iPhone è molto intuitiva: basterà attivare il bluetooth, infatti, nella maggior parte dei casi, quando si collega l’iPhone alla macchina mediante il cavo USB l’unico risultato che si ottiene è quello di ricaricarlo!

Chi non ha il bluetooth può portarlo a bordo mediante dispositivi come il Belkin descritto in precedenza o come il più economico Nero, adattatore Bluetooth venduto per 19,99 euro e mostrato in foto. Attenzione! Non sempre il Bluettoth riuscirà a riprodurre i brani musicali in stereofonia. Talvolta il bluetooth vi consentirà di riprodurre solo alcuni brani come le vostre registrazioni, oppure, in presenza di microfono, vi consentirà di parlare al telefono. Verificate bene le compatibilità prima dell’acquisto.

Come collegare iPhone alla macchina con la porta USB

Le vetture che di defoult riconoscono l’iPhone quando collegato mediante porta USB sono quelle elencate di seguito, ma non tutte portano l’integrazione dell’iPhone/iPod di serie.

  • Bmw
  • Aston Martin
  • Audi
  • Bentley
  • Ferrari
  • Jaguar
  • Jeep
  • Mini
  • Mercedes
  • Smart
  • Rolls Royce
  • Volvo
  • Toyota
  • Honda
  • Hiunday
  • Kia
  • Renault
  • Volkswagen

Se la vostra vettura ha una presa USB, potete collegare l’iPhone alla macchina, o meglio, allo stereo dell’auto, mediante l’ennesimo adattatore e trasformare la vostra presa USB in AUX. In questo contesto le proposte del mercato sono molto economiche: adattatori del genere si trovano anche per 3 euro.

Come collegare iPhone alla macchina senza presa con accendisigari

Se non avete ingresso Aux, ne’ bluetooth, ne’ presa USB di bordo… non scoraggiatevi, potete sempre collegare l’iPhone all’auto mediante l’accendisigari. Come si collegala l’iPhone allo stereo dell’auto con accendisigari? Con una device ad hoc che sfrutta da un lato le onde radio e dall’altro il bluetooth integrato nel vostro smartphone. In commercio esistono diversi dispositivi che consentono un collegamento del genere, tra i migliori segnaliamo l’August CR225 che costa circa 29 euro ed è quello mostrato nella foto di apertura presente a inizio pagina.

Se ti è piaciuto questo articolo continua a seguirci sulla pagina ufficiale Facebook LaTuaAuto.com, dove troverai news, approfondimenti, guide e tutte le novità del settore Automotive.

Pubblicato da Anna Sepe il 16 dicembre 2014