Come arrivare a Venezia in auto

Come arrivare a Venezia in auto

Come arrivare a Venezia in auto:  le istruzioni per raggiungere Venezia in macchina da qualsiasi parte d’Italia. Come raggiungere Venezia da Mestre, Trieste, Belluno, Torino, Bologna, Napoli e altre città d’Italia. Dove parcheggiare a Venezia e informazioni su costi e tariffe giornaliere. 

Venezia è molto facile da raggiungere in auto. I collegamenti autostradali, insieme alle strade statali, possono interconnettere Venezia a tutte le città italiane.

  • Chi proviene da Trieste e da Torino può contare sull’Autostrada A4
  • Chi vuole arrivare a Venezia in auto da Belluno, ha a disposizione la A27
  • Per raggiungere Venezia in macchina da Bologna si prende la A13.
  • SS.309 Romea della costa Adriatica.
  • Le SS14, SS.13 e SS.11 rispettivamente da Trieste, Treviso e Padova.
Una volta presa l’uscita di Venezia ci si troverà in prossimità della laguna imboccando il Ponte della Libertà che collega Venezia alla Terraferma.

La passeggiate in auto sul Ponte della Libertà è davvero suggestiva: il ponte sulla Laguna Veneta è stato portato a termine in soli 21 mesi e la sua cotruzione risale al 1931. Per lungo periodo è stato il Ponte più Lungo del Mondo mentre oggi si fregia del titolo del ponte più lungo d’Italia.

Chi intende arrivare a Venezia centro in auto ha fatto male i suoi calcoli: il centro di Venezia è isola pedonale e il punto più vicino al centro in cui parcheggiare l’auto è Piazzale Roma. Un buon compromesso sarebbe arrivare a Venezia con l’auto e posteggiare al Parcheggio del Tronchetto (Interparking Italia). Presso l’Interparking Italia sono disponibili postazioni per la ricarica delle auto elettriche. Altre alle auto, a Venezia non è consentito il transito di biciclette o motorini.

Dal Tronchetto si arriva a Venezia in pochissimi minuti con il vaporetto o con il più moderno mezzo di trasporto People Mover, una sorta di navetta che vi guiderà fino a Piazzale Roma.

Dove parcheggiare a Venezia

Se vi state interrogando su dove posteggiare l’auto a Venezia, in questo paragrafo vi parleremo dei parcheggi più economici dislocati in periferia e dei parcheggi più costosi; un parcheggio a Venezia centro è certamente più caro del parcheggio in località S. Giuliano.

Parlando di prezzi, al parcheggio S. Giuliano (coordinate GPS da inserire nel navigatore satellitare per raggiungerlo: 45°28’02.61″ N – 12°16’45.92 E) parcheggiare l’auto a Venzia costa di meno. Le tariffe ammontano a circa 5 euro al giorno ma da qui, per raggiungere Venezia, sarà necessario prendere un bus.

Un buon compromesso è il Parcheggio del Tronchetto, si trova nella prima traversa a destra, dopo il Ponte della Libertà. Il prezzo è di 21 euro al giorno, da qui si potrà prendere una funicolare di collegamento per Piazzale Roma (il biglietto si compra con un euro); in alternativa, il Piazzale Roma si può raggiungere a piedi in una ventina di minuti, con circa un chilometro e mezzo di cammino. Per tutti i prezzi citati, consigliamo sempre di verificarne la validità prima di parcheggiare l’auto: non mancano adeguamenti delle tariffe.

Chi intende sostare l’auto a Venezia, potrà trovare i costi più alti nel parcheggio di Piazzale Roma. Le tariffe variano a seconda del periodo dell’anno. Chi vuole raggiungere Piazzale Roma in auto potrà inserire le coordinate GPS 45°26’19.75″ N – 12°19’01.71″ E. Il parcheggio di Piazzale Roma è prenotabile. Se sul vostro Navigatore Satellitare avete la possibilità di cercare parcheggi a Venezia con la modalità POI, il parcheggio di Piazzale Roma è segnalato come Autorimessa Comunale. I prezzi, da aprile a ottobre, sono di circa 26 euro al giorno ma si consiglia di informarsi prima di parcheggiare perché non mancano adeguamenti delle tariffe.. A Piazzale Roma sono presenti anche altre garage e parcheggi, tuttavia l’Autorimessa Comunale (il parcheggio comunale di Venezia) è il meno caro.

Letture consigliate per visitare Venezia:
Corto Sconto. La guida di Corto Maltese alla Venezia nascosta

Un’inconsueta e imperdibile guida turistica su Venezia. Sette itinerari con consigli pratici, otto cartine e ricco di indirizzi utili. La stravagante guida alla Venezia insolita e alternativa di Corto Maltese è proposta su Amazon al prezzo di 14,45 €.

Pubblicato da Anna Sepe il 9 ottobre 2015